Sondaggio elezioni politiche 2018: per chi voterai il 4 marzo?

Sondaggio elezioni politiche 2018: rispondi ai nostri cinque quesiti incentrati sulle intenzioni di voto e sulle priorità che il nuovo Governo dovrà affrontare.

Sondaggio elezioni politiche 2018: per chi voterai il 4 marzo?

Sondaggio elezioni politiche 2018: vi proponiamo cinque quesiti per chiedere la vostra opinione nel merito del delicato voto del 4 marzo e dei suoi possibili scenari futuri, sia in caso che si riesca a formare una maggioranza sia in una situazione di pareggio elettorale.

In vista di queste elezioni politiche quindi, vi chiediamo di esprimere la vostra opinione riguardo cinque argomenti: quale partito avete intenzione di votare, quale sarebbe il vostro Presidente del Consiglio ideale, cosa dovrebbe accadere nel caso non uscisse fuori una maggioranza di governo dalle urne, quale sarebbe il tema prioritario che il nuovo esecutivo dovrebbe affrontare e, infine, l’argomento elettorale che più potrebbe influenzare il vostro voto.

I cinque quesiti del sondaggio

Le elezioni politiche si avvicinano e noi con questo sondaggio abbiamo voluto interrogare direttamente i nostri lettori sulle loro intenzioni di voto, sui temi più importanti di questa campagna elettorale e sui possibili scenari futuri che si potrebbero andare a prefigurare dopo la chiusura delle urne.

Una sorta di analisi a tutto tondo delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, le prime che saranno regolamentate dal Rosatellum-bis, la nuova legge elettorale che è stata recentemente approvata in autunno.

Ricordiamo che olltre alle elezioni politiche, nello stesso giorno si terranno anche le elezioni regionali in Lombardia, Lazio e in Molise, per una sorta di election day come avvenne cinque anni fa in occasione del voto nel 2013.

Per rispondere al nostro sondaggio ci sarà tempo fino alla mezzanotte di domenica 18 febbraio 2018. Chiuse le votazioni ed elaborati i risultati, il responso dei cinque quesiti serviranno a fornire un quadro completo della situazione politica a poche settimane dal voto.

Guida al voto

Le elezioni del 4 marzo presentano molti aspetti di novità rispetto le precedenti. Oltre al superamento di una situazione bipolare con adesso quattro poli che si contendono la vittoria, sarà la prima volta anche per la nuova legge elettorale.

Se ancora non avete le idee ben chiare su come funzionerà il meccanismo elettorale, vi consigliamo di leggere la nostra semplice ma al tempo stesso esaustiva guida al voto.

Per informarsi invece sulle proposte elettorali, abbiamo preparato per voi un focus dedicato al programma elettorale che ciascun partito ha preparato in vista di questo voto così delicato e importante.

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Elezioni politiche 2018

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Commenti:

Potrebbero interessarti

Alessandro Cipolla -

Sondaggi politici elettorali: crollo M5S, vola Berlusconi ora più vicino alla maggioranza

Sondaggi politici elettorali: crollo M5S, vola Berlusconi ora più vicino alla maggioranza

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Candidati Lega Nord elezioni politiche 2018: i nomi per le liste di Salvini

Candidati Lega Nord elezioni politiche 2018: i nomi per le liste di Salvini

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Candidati Forza Italia elezioni politiche 2018: i nomi per le liste di Berlusconi

Candidati Forza Italia elezioni politiche 2018: i nomi per le liste di Berlusconi

Commenta

Condividi