Rocco Casalino positivo al coronavirus

Il portavoce del Presidente del Consiglio ha annunciato la sua positività al coronavirus

Rocco Casalino positivo al coronavirus

Appena poche ore dopo la positività al covid di Giovanni Grasso, portavoce del Presidente della Repubblica, è l’altro portavoce Rocco Casalino, quello del presidente del Consiglio, ad annunciare di aver contratto il virus.

Casalino ha riferito però di “sintomi lievi”, spiegando di aver avuto la notizia nel pomeriggio di ieri e fornendo rassicurazioni in merito a eventuali contatti ravvicinati con il premier Giuseppe Conte, di cui è ovviamente uno dei più stretti collaboratori.

Ha infatti riferito di aver incontrato il Presidente lo scorso martedì ma indossando mascherina e rispettando ogni misura e distanza di sicurezza.

Rocco Casalino positivo al coronavirus

A inizio settimana, vista la positività del compagno Josè Carlos, Casalino è rimasto in isolamento e ha ripetuto i controlli a intervalli temporali molto ravvicinati, risultando positivo nel pomeriggio di ieri.

Appena giovedì si era sottoposto a un controllo anti-covid ed era risultato negativo.

La notizia della positività di Casalino segue di poche ore quella trapelata dal Quirinale, dove Giovanni Grasso, portavoce del Presidente della Repubblica, è risultato positivo al coronavirus.

Grasso si è sottoposto a tampone dopo aver accusato diversi sintomi che hanno fatto pensare al covid. Ha avuto febbre ma sta già meglio, e ha rassicurato circa gli eventuali rischi di contagio del Presidente della Repubblica, spiegando che non ha avuto nessun contatto diretto con Mattarella negli ultimi giorni.

Situazione simile e forse anche più tranquilla a livello di sintomi quella di Casalino, mentre il compagno di quest’ultimo è del tutto asintomatico.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories