Pensioni, il calendario dei pagamenti di ottobre: le date

Pensioni anticipate secondo il calendario dei pagamenti di ottobre per coloro che ricevono il trattamento in contanti. Vediamo quali sono le date comunicate da INPS.

Pensioni, il calendario dei pagamenti di ottobre: le date

Pensioni: il calendario dei pagamenti di ottobre è ufficiale e le date sono state comunicate da INPS.

Si parte domani venerdì 25 settembre, ma solo per una determinata categoria di pensionati, ovvero coloro che ritirano la pensione in contanti presso gli uffici di Poste Italiane.

Anche per il pagamento della pensione di ottobre, come avvenuto per i mesi precedenti da quando è iniziata l’emergenza COVID-19, ci sarà l’anticipo e secondo un calendario ben preciso che INPS ha comunicato già a fine agosto attraverso il messaggio n. 3127 del 21 agosto insieme a quello di settembre.

Vediamo nel dettaglio qual è il calendario dei pagamenti di ottobre per tutte le pensioni in contanti, fermo restando per l’accredito sul conto corrente il primo giorno bancabile del mese di ottobre già da tempo stabilito da INPS.

Pensioni, calendario pagamenti ottobre ufficiale: le date

Anche per il mese di ottobre le pensioni verranno pagate in anticipo secondo il calendario di Poste Italiane che fissa delle date ben precise, la prima il 25 settembre. Nel messaggio di agosto INPS ha annunciato, nell’allegato 1, l’anticipo al 25 settembre anche per le pensioni del prossimo mese. Si legge infatti che:

“In considerazione del permanere dell’emergenza Covid e della necessità di evitare gli assembramenti per evitare il rischio di contagio da Coronavirus, si procede ancora per questo mese con la modalità scaglionata per il ritiro presso gli sportelli degli uffici postali”.

Il calendario pertanto prevede una divisione in ordine alfabetico per le pensioni di ottobre come accaduto per i mesi precedenti. E pertanto le pensioni di ottobre verranno pagate dal 25 settembre con il seguente ordine e nelle seguenti date:

  • venerdì 25 settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali A e B;
  • sabato 26 settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali C e D;
  • lunedì 28 settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da E a K;
  • martedì 29 settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da L a O;
  • mercoledì 30 settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da P a R;
  • giovedì 1° ottobre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da S a Z.

Il 1° ottobre coincide anche con la data di accredito delle pensioni per coloro che hanno scelto il pagamento sul conto corrente bancario.

Anche per questo mese, dato il perdurare dell’emergenza COVID-19, i cittadini di età pari o superiore a 75 anni possono ricevere la pensione a casa con consegna da parte dei carabinieri.

Argomenti:

INPS Pensione

Iscriviti alla newsletter

Money Stories