Lotteria degli scontrini, prima estrazione l’11 marzo 2021: come verificare la vincita

Anna Maria D’Andrea

9 Marzo 2021 - 16:52

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Lotteria degli scontrini, manca poco alla prima estrazione, fissata all’11 marzo 2021. Come verificare la vincita? Sia sull’area pubblica che su quella privata del Portale Lotteria è possibile controllare se si è tra i 10 fortunati vincitori dei premi dei 10 premi da 100.000 euro.

Lotteria degli scontrini, prima estrazione l'11 marzo 2021: come verificare la vincita

Lotteria degli scontrini, conto alla rovescia per la prima estrazione, fissata all’11 marzo 2021.

Manca ormai poco al giorno in cui saranno estratti i primi 10 biglietti vincenti. Secondo i dati comunicati dal MEF, sono ben 16.958.486 le transazioni che concorreranno all’assegnazione dei premi da 100.000 euro, che in parallelo garantiranno una vincita da 20.000 euro all’esercente.

Come fare per verificare la vincita?

Se la regola vuole che sia l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ad avvisare il contribuente vincitore, è possibile verificare se i biglietti assegnati ai propri scontrini siano o meno vincenti accedendo sul Portale Lotteria.

In pochi e semplici passaggi sarà possibile controllare i biglietti vincenti, che saranno tra l’altro segnalati sull’area pubblica del sito della riffa di Stato.

Lotteria degli scontrini, prima estrazione l’11 marzo 2021: come verificare la vincita

I 10 contribuenti baciati dalla Dea Bendata saranno avvisati della vincita alla lotteria degli scontrini in modalità “ufficiosa” ed ufficiale.

La notifica ufficiale, ai fini della riscossione del premio, sarà inviata tramite raccomandata AR oppure tramite PEC.

L’avviso tramite posta elettronica certificata sarà inviato soltanto qualora il contribuente abbia indicato il proprio recapito nell’area riservata del Portale della lotteria degli scontrini.

Per farlo, sarà necessario cliccare alla voce “I miei dati personali”, dopo aver effettuato l’accesso al sito con SPID, CIE o CNS.

Come riportato nello stesso portale, in caso di vincita la PEC inserita verrà utilizzata per darne notizia ufficiale, con tempi sicuramente più veloci rispetto a quelli previsti in caso di notifica tramite raccomandata con avviso di ricevuta.

Anche senza PEC sarà tuttavia possibile verificare se si è o meno tra i vincitori di uno dei 10 premi da 100.000 euro che saranno assegnati l’11 marzo 2021. Vediamo di seguito come fare.

Lotteria degli scontrini, verifica della vincita su area pubblica e riservata del Portale

Se attendere il recapito della PEC o della raccomandata è indispensabile per poter reclamare il proprio premio (entro 90 giorni dalla ricezione della comunicazione), vi sono due metodi per verificare se si è o meno tra i vincitori.

Il primo consiste nella verifica dello scontrino al quale corrisponde il biglietto estratto, sull’area pubblica del Portale Lotteria. Il dato sarà indicato al termine di ogni estrazione, e quindi già l’11 o al massimo nella giornata del 12 marzo 2021 per la prima delle estrazioni in programma.

A tal proposito si evidenzia che, accedendo all’area riservata del Portale Lotteria, alla sezione “I miei scontrini” viene riportato l’elenco dei documenti acquisiti e registrati dal sistema, con i dati relativi al giorno in cui è stato emesso, l’importo, il codice identificativo dello scontrino e i biglietti generati.

Il secondo dei metodi previsti consiste invece nella verifica nell’area riservata del sito delle Dogane. In tal caso, accedendovi, verrà riportato un messaggio di avviso circa l’avvenuta vincita, e che sarà visibile fino al momento di ritiro del premio o trascorsi i 90 giorni utili per reclamarlo.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO