Lotteria degli scontrini: biglietti ed estrazioni nell’area riservata

Anna Maria D’Andrea

3 Febbraio 2021 - 16:13

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Lotteria degli scontrini: è nell’area riservata sul portale dell’Agenzia delle Dogane che è possibile visualizzare i biglietti virtuali utili alle estrazioni dei premi. Primo appuntamento l’11 marzo 2021.

Lotteria degli scontrini: biglietti ed estrazioni nell'area riservata

Lotteria degli scontrini, area riservata sul portale dell’Agenzia delle Dogane per visualizzare i biglietti utili alle estrazioni.

La prima estrazione è fissata all’11 marzo 2021, data in cui saranno assegnati i primi 10 premi da 100.000 euro per i consumatori e da 20.000 euro per i negozianti.

Nell’area riservata del portale lotteria è inoltre possibile indicare la propria PEC, per la notifica della vincita, il proprio indirizzo email e numero di telefono. Tra le novità, c’è inoltre la possibilità di “blindare” la richiesta del codice lotteria, bloccando la possibilità di richiederlo attraverso l’area pubblica.

Lotteria degli scontrini: biglietti ed estrazioni nell’area riservata

Bisogna dotarsi di SPID, CiE o CNS per accedere all’area riservata del portale della lotteria degli scontrini, il gioco di Stato contro l’evasione fiscale partito ufficialmente il 1° febbraio 2021.

Sarà soltanto accedendo al proprio portale che si potranno visualizzare i biglietti validi ai fini della lotteria degli scontrini e verificare le estrazioni alle quali si partecipa per ciascuna delle spese sostenute.

1 euro speso equivale ad un biglietto per la lotteria degli scontrini, fino ad un massimo di 1.000 biglietti per spese di importo pari o superiore a 1.000 euro. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà un altro biglietto virtuale.

Il portale lotteria consente di tenere traccia anche degli scontrini validi, per i quali è stato acquisito il codice ed il pagamento è stato effettuato in modalità cashless, con carte o bancomat. Un messaggio visualizzato in alto invita gli utenti a pazientare, qualora non dovessero risultare nella piattaforma: potrebbe trascorrere qualche giorno dalla data di emissione prima che il sistema lotteria lo elabori.

La prima estrazione in programma è quella dell’11 marzo 2021, giorno in cui saranno assegnati i 10 premi mensili da 100.000 euro per gli acquirenti e da 20.000 euro per gli esercenti, in relazione alle spese effettuate nel mese di febbraio.

Sul portale lotteria è già presente quella che sarà la 43° estrazione, relativa al maxi premio di fine anno da 5.000.000 euro (1.000.000 euro per i negozianti) per gli acquisti registrati dal 1° febbraio 2021 al 31 dicembre 2021.

Codice lotteria degli scontrini solo nell’area riservata

Il portale dell’Agenzia delle Dogane consente inoltre di mettere al sicuro il proprio codice lotteria.

Accedendo all’area riservata del sito della lotteria degli scontrini è infatti possibile bloccare la generazione del codice nell’area pubblica. In tal modo, eventuali richieste in caso di smarrimento potranno essere effettuate solo dopo l’accesso tramite SPID, CiE o CNS.

Il portale lotteria consente inoltre di bloccare un codice lotteria richiesto, premendo il tasto “Blocca codice”. L’operazione potrà richiedere fino a 48 ore di tempo per andare a buon fine. In ogni caso, restano nel sistema i biglietti virtuali già associati, che parteciperanno alle estrazioni.

Al contrario, nel caso di richiesta di cancellazione del codice lotteria, sempre all’interno dell’area riservata, dal sistema della lotteria degli scontrini saranno cancellati anche i biglietti virtuali allo stesso associati e già memorizzati che, di conseguenza, non saranno più validi ai fini delle estrazioni dei premi.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories