iOS 11: data d’uscita, novità e iPhone compatibili. Quando esce e come sarà

icon calendar icon person
iOS 11: data d'uscita, novità e iPhone compatibili. Quando esce e come sarà

iOS 11, ultime novità: modalità Notte, nuovo Siri e videochiamate di gruppo. Ecco cosa sappiamo su uscita della beta, nuove funzioni e compatibilità iPhone e iPad.

iOS 11 beta: data rilascio e novità del nuovo aggiornamento di iOS per iPhone e iPad. Quali nuove funzioni porterà su smartphone e tablet Apple e quali iPhone potranno installarlo? Scopriamolo insieme.

Si avvicina il prossimo grande appuntamento con le novità del mondo Apple: i primi di giugno la WWDC 2017 svelerà i nuovi prodotti della Mela tra cui iOS 11, che verrà testato dagli sviluppatori in modo da uscire nella versione stabile e definitiva in tempo per l’arrivo dell’iPhone 8.

Dalle anticipazioni è emerso che la nuova versione del sistema operativo Apple sarà installabile solo sugli iPhone più recenti (a partire dall’iPhone 5s), in quanto verranno abbandonati i device a 32 bit a favore di quelli a 64 bit. Chi ha un iPhone 5 o 5c, all’uscita di iOS 11 potrebbe trovarsi in condizione di dover acquistare uno smartphone nuovo. Stesso discorso per i possessori di iPad antecedenti al primo modello di Air o a iPad Mini 2.

Per quanto riguarda le nuove funzioni, dovremmo trovare la modalità notte già presente su AppleTV, comprensibile e utile nel caso in cui iPhone 8 abbia il display OLED. Occhi puntati anche su Siri: con la concorrenza spietata di Bixby, l’assistente virtuale di iPhone dovrà migliorare intuitività e competenze.

Un’altra novità che risulterebbe apprezzata è la possibilità di fare videochiamate di gruppo su FaceTime e quella di condividere in remoto lo schermo del device per ricevere assistenza tecnica a distanza. Le indiscrezioni apparse in rete parlano anche di una migliore gestione dei consumi; FaceTime Audio come nuovo metodo di chiamata predefinito tra utenti iPhone; e di pagamenti peer-to peer tramite Apple Pay, finalmente disponibile anche da noi. Per saperne di più leggi Apple Pay è uscito in Italia: ecco come e dove si può usare

Abbiamo raccolto tutte le informazioni e i rumor per fare il punto della situazione su iOS 11. Dalla data d’uscita alle nuove feature, dagli iPhone compatibili ai requisiti tecnici per poterlo scaricare, ecco cosa abbiamo scoperto su novità e uscita del prossimo aggiornamento.

iOS 11: data d’uscita

iOS 11 dovrebbe essere rilasciato ufficialmente a settembre 2017, dopo una presentazione alla Worldwide Developers Conference 2017 (5-9 giugno), evento in cui Apple invita gli sviluppatori di tutto il mondo a prender parte ai workshop e alla presentazione degli annuali update dell’OS.

Dopodiché Apple rilascerà la developer beta di iOS 11 per essere testata dagli iscritti al programma. E come già accaduto nel 2016 con l’annuncio di iPhone 7 e iOS 10, anche nel 2017 il rilascio di iOS 11 va a braccetto con l’uscita dell’iPhone 8. Le beta usciranno via via sempre più in prossimità della versione definitiva, che dovrebbero vedere la luce a settembre 2017 insieme al nuovo melafonino.

iOS 11 beta: per quali iPhone e iPad è disponibile?

Al lancio di ogni nuovo aggiornamento di iOS il dilemma degli utenti riguarda la compatibilità con i modelli meno recenti di iPhone e iPad. Attualmente i dispositivi su cui è possibile installare iOS 10 sono iPad 4, iPad Air 1, iPad Air 2, iPad Pro 9.7-inch, iPad Pro 12.9, iPad mini 2, iPad mini 3, iPad mini 4, iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE, iPhone 7, iPhone 7 Plus e iPod Touch 6. Esclusi dall’aggiornamento e quindi ancorati a iOS 9.3 l’iPhone 4S, iPad mini di prima generazione e iPad 2.

Questa volta potremmo fare i conti con l’assenza di iPad 4, iPad mini 2 e iPhone 5 nella lista di dispositivi che riceveranno l’aggiornamento ad iOS 11.

Si presume che la versione numero 11 sarà compatibile con il sistema dei seguenti modelli di iPhone e iPad:

  • iPad Air 1
  • iPad Air 2
  • iPad Pro 9.7’’
  • iPad Pro 12.9’’
  • iPad mini 3
  • iPad mini 4
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPod touch 6

Le ipotesi dovranno essere confermate o smentite durante la WWDC 2017.

iOS 11, rumors uscita: nuove funzioni

Sul fronte novità in arrivo con iOS 11 su iPad e iPhone cominciano a circolare le prime voci e video concept. Tra le nuove funzioni potremmo trovare:

Tastiera dinamica touchscreen
Apple starebbe brevettando una tastiera touchscreen dinamica in grado di posizionare i tasti in linea con la posizione rilevata delle mani dell’utente.

Siri con voce più naturale
Siri è stata migliorata con iOS 10, diventando più intuitiva e capace di interagire con le app terze (come Whatsapp e Facebook). Su iOS 11 Siri avrà altri update tra cui una voce più naturale e umana.

Modalità notturna
Gli utenti si aspettavano la Dark Mode (Modalità notturna) su iOS 10, con l’introduzione di sfondi neri per non stancare gli occhi. In realtà questa funzione esiste su iOS 10 ma è ancora bloccata. Attualmente si può attivare su Mac e Apple TV e si attende il rilascio ufficiale con iOS 11.

Videochiamate di gruppo su Facetime
Stando ad alcune indiscrezioni il nuovo OS di Apple potrebbe supportare le videochiamate di gruppo su Facetime, per un massimo di 5 persone alla volta.

Scorri per sbloccare
Fino ad iOS 9 per sbloccare il display di iPhone e iPad bastava fare scroll da sinistra a destra, ma iOS 10 richiede di premere il tasto Home e inserire il codice. Una procedura assai poco popolare tra gli utenti, che hanno chiesto ad Apple di tornare al caro slide to unlock . La richiesta sarà accolta e questa funzione farà il suo ritorno nel 2017? Staremo a vedere.

Status Contatti disponibili
Stando a un brevetto diffuso in rete Apple starebbe prendendo in considerazione una nuova funzione che consente agli utenti di vedere se i loro contatti sono disponibili per una conversazione e dove si trovano. Questo sistema rileva la posizione degli amici, la loro disponibilità a chattare/ricevere chiamate e lo stato del loro iPhone (es: modalità aereo, silenzioso...) mostrandoli nelle Informazioni di contatto.

In attesa di ulteriori aggiornamenti e novità, di cui vi terremo informati in quest’articolo, ecco uno dei video concept di iOS 11 apparsi in rete.

Chiudi X