Animoji senza iPhone X? È possibile con queste app

Sara Tamisari

15 Marzo 2018 - 16:30

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Non hai l’iPhone X ma vuoi usare comunque le animoji? Ecco 4 applicazioni con cui puoi farlo, anche gratuitamente.

L’iPhone X è l’unico iPhone ad avere il supporto alle animoji. Sulla sua scia, adesso anche nuovi modelli Android come Samsung Galaxy S9 e Asus Zenfone 5 le hanno inserite, e le animoji stanno diventando un po’ il simbolo dei top di gamma.

Non si tratta di una funzionalità indispensabile, ma se non possiedi il top di gamma Apple e ti piace l’idea di trasformare la tua faccia in un’emoji animata puoi farlo. Esistono, infatti, delle app che consentono a chiunque di usare le animoji senza iPhone X come requisito essenziale. Scopriamole insieme.

Potrebbe interessarti iPhone X vs Samsung Galaxy S9: i migliori a confronto

My Talking Pet

Quest’app ti permette di prendere le sembianze del tuo animale domestico. Ti basterà tracciare i suoi lineamenti, naso, occhi, bocca e orecchie, e potrai creare dei video in cui sei tu a muovere il muso del tuo cane o gatto. Le animoji di iPhone X permettono di assumere il volto delle emoji di animali, ma non di impossessarti del muso del tuo cane.

My Talking Pet è disponibile per iOS e Android al prezzo di 3,29€.

HAHAmoji

Quest’app funziona al contrario rispetto alle altre: invece di essere tu ad animare un’emoji, sarà l’applicazione a fare in modo che il tuo viso venga animato. Ti basterà caricare una tua foto e poi scorrere la lista delle emoji disponibili. Potrai variare dagli occhiali da sole, a un volto allegro, a uno che piange ecc... L’applicazione deformerà il tuo viso nelle varie espressioni e risulta essere abbastanza divertente da guardare. HAHAmoji è gratuita sia per iOS che per Android.

Dubface

Dubface ti permette di creare un piccolo te stesso in 3D. Ti basterà aprire l’applicazione, farti una foto e allineare i vari punti dal mento agli occhi alla bocca. Poi ti basterà scorrere la lista dove troverai vari personaggi ai quali abbinare la tua faccia. Tra le scelte ci sono una sirena, uno scienziato, un lottatore e molti altri ancora.

Una volta eseguita questa operazione sarai tu a comandare il piccolo te stesso tridimensionale. È possibile anche fare dei video da mandare ai tuoi amici. Dubface è gratuito sia per iOS che per Android.

Emoji Me Face Maker

Questa applicazione ti permette di creare un vero e proprio cartone animato di te stesso. La procedura è sempre la stessa: basta scattarsi una foto e allineare i vari punti del proprio viso. L’app offre fino a 30 adesivi gratuiti con la tua faccia da poter inviare ai tuoi amici. Inoltre è possibile creare delle GIF in cui il tuo personaggio apre una bottiglia di champagne, manda un bacio o fa roteare gli occhi. Anche quest’app è gratuita, ma al momento è disponibile soltanto per iOS.

Leggi anche Migliori app e giochi Android 2017 secondo Google

Iscriviti alla newsletter

Money Stories