Emoji

Le Emoji sono dei simboli non alfanumerici che vengono utilizzati nel linguaggio della messaggistica, e quindi su SMS, chat e email, in tutto il mondo.

La diffusione delle Emoji parte dal Giappone negli anni Novanta, ma con la diffusione della telefonia mobile e della messaggistica, soprattutto istantanea, si sono sviluppate rapidamente in tutto il pianeta. Ora il linguaggio delle Emoji, in Italia spesso chiamate semplicemente “faccine”, è diventato di pubblico utilizzo, dagli utenti più giovani ai più anziani, anche tra professionisti.

L’utilità delle Emoji è quella di esprimere al meglio il tipo di messaggio veicolato dal testo o dagli altri media a cui sono allegate. Si tratta di semplici smiley gialli, con le espressioni più varie, fino alla stilizzazione di animali, oggetti, attività e stati d’animo con cuoricini e molto altro ancora.

Non esiste un codice prestabilito poiché, in quanto espressioni personali, le Emoji possono essere utilizzate da ognuno in modo diverso.

Ad oggi è difficile immaginare un contenuto per social network e messaggistica istantanea completamente privo di Emoji, ed è per questo motivo che nella sezione di Money.it dedicata al linguaggio dei simboli, potete trovare tutti gli articoli che riguardano le tante Emoji che arricchiscono ogni giorno i nostri messaggi di testo.

Emoji, ultimi articoli su Money.it