Il trucco di iOS 11 per salvare snap e storie Instagram senza farsi scoprire funziona davvero?

Registrazione schermo di iOS 11 può avere ripercussioni su Instagram e Snapchat, diventando un trucco per registrare snap e storie senza che l’altro lo sappia.

Il trucco di iOS 11 per salvare snap e storie Instagram senza farsi scoprire funziona davvero?

Con la nuova versione di iOS potrebbe diventare semplicissimo farsi gli affari degli altri sui social senza che nessuno se ne accorga. In particolare chi ha un iPhone sarebbe in grado di salvare le storie di Instagram e i video su Snapchat senza che l’altro lo scopra.

Lo screen recording di iOS 11 può avere ripercussioni sui social network, in particolare Instagram e Snapchat, dove lo screenshot delle storie viene segnalato all’utente da una notifica. Con iOS 11 le foto e i video che si autodistruggono potrebbero essere acqua passata grazie al salvataggio su schermo registrato.

Come? Usando la nuova funzione Registrazione schermo di iOS 11. Si tratta della funzione che permette di registrare le azioni compiute e cosa si visualizza sullo schermo di iPhone, iPad e iPod Touch premendo semplicemente un tasto. Grazie allo screen recording per registrare la schermata dell’iPhone non si dovrà più ricorrere a jailbreak o a programmi esterni.

Il fatto è che potrebbe diventare un escamotage per screenshottare storie e snap prima che si autodistruggano. L’utente non si accorgerà di niente e non riceverà una notifica.

Il pulsante per registrare lo schermo è disponibile solo su iOS 11. Non possono, quindi, utilizzare questo trucco per salvare snap senza notifica i possessori di iPhone 5 o 5c.

Come funzionano gli screenshot su Snapchat e Instagram

Snapchat consente di condividere foto e video, chiamati snap, che scompaiono dopo alcuni secondi. Chi vuole tenere traccia dei contenuti visualizzati può ricorrere allo screenshot (leggi Come fare screenshot su PC, Mac, Samsung, iPhone e Huawei: guida facile e completa. Il problema è che l’utente saprà che lo avrete immortalato perché gli arriva una notifica.

La stessa cosa accade per le storie di Instagram, che possono essere screenshottate ma si verrà scoperti poiché l’app notificherà l’utente di ciò che avete appena fatto.

Il trucco per non farsi scoprire

Tutto ciò che viene postato online può essere salvato e conservato senza che nessuno se ne accorga. Per fare in modo che Instagram e Snapchat non inviino una notifica di video screenshottato basta usare un altro smartphone o un tablet, scattare la foto o fare un video al secondo display, e il gioco è fatto.

Registrazione schermo iPhone
Adesso, però, si può utilizzare il tasto di registrazione schermo introdotto da iOS 11. La funzione si attiva da Centro di controllo premendo il bottone tondo e consente di registrare tutto ciò che si fa o si vede sul display.

In realtà alcuni utenti Snapchat hanno segnalato che l’applicazione invia una notifica quando la registrazione schermo è usata mentre si guardano gli snap di qualcuno.

È probabile che Snapchat abbia tentato di risolvere il problema per la privacy con l’ultimo aggiornamento dell’app (versione 10.17.5) rilasciata ieri. Tuttavia l’app aggiornata potrebbe non essere in grado di rilevare quando la registrazione dello schermo è attiva se la persona che la utilizza non ha ancora aggiornato Snapchat all’ultima versione.

I test condotti hanno dimostrato, infatti, che gli utenti non ricevevano notifiche riguardo la registrazione dello schermo finché non hanno installato l’aggiornamento.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su iOS 11

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.