Social Network

I social network sono piattaforme web fruibili generalmente in maniera del tutto gratuita effettuando una registrazione con i propri dati personali e il login con username e password.

I social network sono disponibili nella versione desktop e app per dispositivi mobile, e il loro scopo è quello di mettere in comunicazione persone tramite una rete di contatti e la condivisione di contenuti.

I social network sono nati alla fine degli anni Novanta divenendo molto popolari nei Duemila. Oggi i social più conosciuti e utilizzati sono Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest, Flickr, Google+ e LinkedIn.

Non ci sono regole prestabilite su come usare i social network, ma in generale bisognerebbe prestare attenzione all’informativa sulla privacy e l’utilizzo dei dati personali. I social network, comunque, funzionano tutti più o meno allo stesso modo: si crea un profilo utente partendo dalle informazioni basilari, fino ad arrivare alle proprie passioni, hobby, esperienze di lavoro e amicizie.

Lo scopo è quello di crearsi una cerchia di amici - una rete virtuale - con cui condividere stati, frasi, immagini, video e altro. La maggior parte dei social network ha anche una chat privata.

Social Network, ultimi articoli su Money.it

Problemi Whatsapp: cosa non funziona?

Pubblicato il 19 giugno 2020 alle 22:48

Whatsapp down: in tutto il mondo stanno arrivando segnalazioni di problemi con la diffusa chat di messaggistica. Che succede e cosa non funziona?

Instagram: come funziona davvero l’algoritmo?

Pubblicato il 17 giugno 2020 alle 12:32

Come funziona l’algoritmo di Instagram: ecco come vengono mostrati e gestiti i post sul popolare social newtwork e come sfruttarlo al meglio per aumentare follower e like.

Instagram Stories: come avere il cerchio arcobaleno

Pubblicato il 17 giugno 2020 alle 09:45

Come avere il cerchio arcobaleno sulle Instagram Stories, la nuova funzione dedicata alla comunità LGBT. Ecco il trucco per colorare in modo speciale la tua storia.

Zoom obbedisce alla Cina e oscura gli account

Pubblicato il 12 giugno 2020 alle 10:44

La piattaforma social Zoom, molto apprezzata durante il lockdown nel mondo, è consentita anche in Cina. Pechino ha mantenuto alto il controllo del suo uso, tanto da spingere il canale ad oscurare alcuni scomodi account: è polemica.

Minacce di morte sui Social: quando è reato e come denunciare

Pubblicato il 10 giugno 2020 alle 17:19

Minacciare di morte qualcuno è un reato previsto dal Codice penale, anche se avviene su Facebook, Instagram e Twitter, come è successo a Luigi Di Maio. Per denunciare il fatto ci si può rivolgere alla Polizia postale.

|