Borsa Oggi, 12 aprile 2021: Ftse Mib positivo, rally di Diasorin

Luca Fiore

12/04/2021

12/04/2021 - 18:02

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La Borsa oggi, 12 aprile 2021, ha chiuso la prima seduta dell’ottava di poco sopra la parità. Sul Ftse Mib si segnala il rally di Diasorin dopo l’ultimo annuncio della società. Spread poco mosso.

Borsa Oggi, 12 aprile 2021: Ftse Mib positivo, rally di Diasorin

Avvio di settimana poco mosso per la Borsa oggi: sul Ftse Mib spicca il balzo delle azioni Diasorin dopo l’annuncio di una nuova acquisizione negli USA.

Poco mossi anche gli altri indici europei, in attesa di novità dal fronte vaccinazioni nel giorno in cui nel Regno Unito si registra un allentamento delle misure restrittive. A metà settimana negli Stati Uniti prenderà il via, con i numeri delle grandi banche, la stagione delle trimestrali.

Il future con consegna giugno sul Brent avanza dello 0,9% 63,5 dollari al barile mentre l’eurodollaro quota 1,19148 (+0,14%).

Borsa Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib, acquisizione spinge Diasorin

La seduta del Ftse Mib si è chiusa a 24.457,18 punti (+0,11%) mentre lo spread con i titoli made in Germany si è confermato a 103 punti base.

Giornata di shopping sulle azioni Diasorin (9,63%) che ha acquisito Luminex Corporation a 37$ per azione in contanti (equity value e enterprise value di circa 1,8 miliardi di dollari).

Tra i titoli del risparmio gestito spicca il +2,71% di Azimut.

Rosso dello 0,31% per Leonardo, penalizzato dalle tensioni con la Turchia, che potrebbero portare ad uno slittamento dei tempi della commessa di 10 elicotteri d’addestramento (valore di 70 milioni di euro).

Giornata di consolidamento per il titolo Tod’s (+0,67%), salito di 14 punti percentuali venerdì dopo la notizia dell’ingresso dell’influencer Chiara Ferragni in Cda.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib, M&A spinge Diasorin

Il Ftse Mib a metà seduta registra un +0,17%, il Cac40 un -0,14% ed il Dax un +0,05%. Stabile a 103 punti base lo spread Btp-Bund.

Giornata da incorniciare per le azioni Diasorin (+8,49%) dopo l’annuncio dell’acquisizione di Luminex Corporation.

Dopo le vendite iniziali, Leonardo sale dello 0,48% nonostante le tensioni con la Turchia, che potrebbero portare ad uno slittamento dei tempi della commessa di 10 elicotteri d’addestramento (valore di 70 milioni di euro).

Dopo il balzo di 14 punti percentuali innescato venerdì dalla notizie dell’ingresso dell’influencer Chiara Ferragni in Cda, il titolo Tod’s si trova a fronteggiare qualche presa di beneficio.

Future Wall Street: prevista apertura all’insegna della debolezza

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones e quello sullo S&P500 arretrano dello 0,2% mentre il future sul Nasdaq perde lo 0,36%.

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, Diasorin in evidenza, Leonardo soffre

Poco dopo l’avvio degli scambi il Ftse Mib scambia a 24.411,50 punti (-0,07%), il Cac40 segna un -0,08%, il Dax è piatto ed il Ftse100 perde lo 0,45%.

Lo spread Btp-Bund in avvio di seduta europea è stabile a 103 punti base.

Sul Ftse Mib riflettori puntati su Diasorin (+7,45%) dopo che il Cda ha approvato all’unanimità l’accordo di fusione per l’acquisizione di Luminex Corporation a 37$ per azione in contanti (equity value e enterprise value di circa 1,8 miliardi di dollari).

Luminex sviluppa, produce e vende tecnologie proprietarie e prodotti per esami biologici con varie applicazioni nei settori della diagnostica e del life science.

Rosso di oltre un punto percentuale per Leonardo (-1,16%). A penalizzare il titolo sono le tensioni con la Turchia, che potrebbero portare ad uno slittamento dei tempi della commessa di 10 elicotteri d’addestramento (valore di 70 milioni di euro).

Borse Asia: Tokyo in rosso in avvio di settimana

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, registra una contrazione dello 0,95%, il China A50 ha terminato la seduta con un -1,18% ed il Nikkei ha chiuso con un -0,77%.

Debole l’indice australiano S&P/ASX 200 (-0,3%).

Wall Street: Nasdaq sale di mezzo punto percentuale

Il Dow Jones ha chiuso l’ultima seduta della settimana con un +0,89%, lo S&P500 ha terminato con un +0,77% ed il Nasdaq con un +0,51%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.