Vodafone Spagna annuncia riduzione posti di lavoro del 20%

La forza lavoro di Vodafone in Spagna sarà ridotta di oltre mille unità. Lo ha annunciato la società. La decisione è stata presa alla luce di motivazioni “economiche, produttive e organizzative”.

Vodafone Spagna annuncia riduzione posti di lavoro del 20%

Dopo Ford (Ford annuncia taglio di migliaia di posti di lavoro in Europa), anche Vodafone annuncia una riduzione della forza lavoro europea.

La compagnia telefonica ha annunciato di voler diminuire il personale della divisione spagnola di 1.200 unità. Il dato è pari a circa il 22% del personale impiegato nel Paese iberico.

Trattative con sindacati inizieranno a fine mese

La compagnia ha detto di voler ridurre i costi in Italia e Spagna per fronteggiare un contesto di mercato in cui le sfide da fronteggiare sono cresciute.

I colloqui con le rappresentanze sindacali, ha precisato la società, inizieranno a fine gennaio e dovrebbero durare circa un mese.

La decisione è stata presa alla luce di motivazioni “economiche, produttive e organizzative”.

Per la compagnia si tratta del terzo intervento di questo tipo: l’acquisizione del provider spagnolo Ono nel 2014 ha portato alla riduzione della forza lavoro di oltre mille unità mentre nel 2013 sono stati 900 i lavoratori lasciati a casa.

A Londra le azioni Vodafone segnano un +0,31% a 53,28 pence.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.