Sciopero mezzi Roma oggi 24 febbraio: orari e fasce garantite

Sciopero dei mezzi oggi a Roma 24 febbraio. Si fermano per 24 ore tram, bus e metro gestiti da Atac, ma ci sono fasce garantite. Vediamo quali sono.

Sciopero mezzi Roma oggi 24 febbraio: orari e fasce garantite

Sciopero dei mezzi oggi 24 febbraio a Roma. Tram, bus e metro della Capitale gestiti da Atac si fermano in questo ultimo lunedì di febbraio dopo che l’ultimo indetto questo mese era stato rimandato.

A lanciare lo sciopero di 24 ore è stato il sindacato Fast Slm e l’obiettivo è quello di creare disagio al fine di ottenere quanto i dipendenti dell’azienda chiedono.

Per studenti, turisti e lavoratori che si muovono nella Capitale si prevede qualche problema, ma in ogni caso sono previste, come in ogni sciopero che si rispetti, sono previste fasce garantite. Vediamo quali sono.

Sciopero mezzi Roma 24 febbraio: fasce garantite e orari

Durante lo sciopero dei mezzi di Roma di oggi 24 febbraio come sempre ci saranno delle fasce orarie garantite che permetteranno a lavoratori e studenti di recarsi in ufficio e a scuola in estrema tranquillità.

Lo sciopero del trasporto pubblico indetto da Atac avrà la durata di 24 ore vale a dire dalle 0.01 di oggi 24 febbraio (quindi nella notte tra domenica 23 e lunedì 24) fino alle 23.59 di oggi stesso. Le fasce di garanzia nella giornata di lunedì sono:

  • da inizio corse diurne (ore 5.30) alle ore 8.30 la mattina;
  • dalle ore 17.00 alle ore 20.00 del pomeriggio.

Lo sciopero come abbiamo detto riguarderà tutto il trasporto pubblico urbano gestito da Atac vale a dire bus, tram, filobus e metro, mentre lavoreranno regolarmente i dipendenti di Cotral e Trenitalia.

Informa Atac che dalle ore 00.00 del 24 febbraio non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne, ma sono garantite quelle dei bus che effettuano corse programmate oltre mezzanotte e sono le linee: 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980. Queste stesse linee pertanto non effettueranno il servizio dopo la mezzanotte tra il 24 e il 25 febbraio.

Nel giorno di sciopero anche i servizi collaterali come biglietterie, scale mobili, ascensori e montascale potrebbero fermarsi.

Allo sciopero dei mezzi di Roma del 24 febbraio di Atac si aggiunge anche, nella stessa giornata, quello di Roma TPL che detiene il 20% del trasporto pubblico della Capitale. Lo sciopero in questo caso è stato indetto da sigla USB Lavoro Privato. Per la giornata seguente, quella del 25 febbraio, è previsto anche lo sciopero degli aerei.

Perché c’è lo sciopero dei mezzi a Roma oggi 24 febbraio?

Molti a questo punto si staranno chiedendo il perché dello sciopero dei mezzi di Roma il 24 febbraio. Le motivazioni sono le stesse che hanno spinto il sindacato Fast Slm a indire altri scioperi in passato e riguardano alcuni diritti richiesti dai e per i lavoratori. In particolare tra le motivazioni dello sciopero che porterà al blocco del trasporto pubblico capitolino vi sono:

  • ferie;
  • insufficienza della mensa;
  • problematiche del personale di macchina settore metro;
  • problematiche IV area (Operatori Qualificati Mobilità, verificatori, Ausiliari del Traffico ecc.).

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Sciopero

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.