Diritto del lavoro

Approfondimenti in tema di diritto del lavoro, ossia l’insieme delle norme che regolano gli aspetti e le problematiche attinenti al mondo lavorativo.

Qui trovate le ultime novità di uno dei rami più importanti del diritto, quello sul lavoro.

Chiarimenti e aggiornamenti sull’insieme delle norme che regolamentano il rapporto tra il datore di lavoro e il dipendente, in tema di permessi, ferie, congedi, stipendi, ma anche sulla normativa attinente alle assicurazioni sociali e previdenziali.

Ma per il lavoratore non ci sono solo diritti, ma anche doveri, come quello di dover dare il giusto preavviso quando presenta le dimissioni. Di tutto quello che riguarda i diritti e i doveri ne parleremo in questa sezione, un punto di riferimento per tutti i dipendenti, datori di lavoro, liberi professionisti e titolari d’impresa.

In questa sezione

Ultime notizie

Salario minimo: in USA sale a 15 dollari. In Italia a che punto siamo?

Teresa Maddonni

1 Febbraio 2021 - 13:46

Salario minimo: in USA sale a 15 dollari. In Italia a che punto siamo?

Il salario minimo in USA il presidente Joe Biden vorrebbe portarlo per tutti a 15 dollari l’ora sebbene già alcuni Stati si siano adeguati in tal senso. In Italia periodicamente se ne parla, ma a che punto siamo? La ministra Catalfo ha commentato con entusiasmo l’iniziativa statunitense.

Smart working: quanto costa agli italiani?

Teresa Maddonni

1 Febbraio 2021 - 11:59

Smart working: quanto costa agli italiani?

Lo smart working costa almeno 268 euro in più alle famiglie italiane, ma pesa anche sul bilancio annuale di coppie e single. Il lavoro agile tuttavia potrebbe presto prevedere incentivi con una maggiore attenzione ai premi di produttività per i lavoratori.

Blocco licenziamenti: proroga doppia nel decreto Ristori 5

Teresa Maddonni

27 Gennaio 2021 - 18:00

Blocco licenziamenti: proroga doppia nel decreto Ristori 5

Blocco dei licenziamenti: una nuova proroga entrerà nel prossimo decreto Ristori 5 e sarà doppia. Una prima fase è prevista fino al 30 aprile e una seconda oltre quella data, ma che non riguarderà tutti.