Mercato azionario

Il mercato azionario è il “luogo” in cui vengono scambiati e negoziati dunque i titoli azionari.

Con il termine mercato azionario non si definisce tanto un luogo fisico, quanto un network di venditori ed acquirenti che contrattano le azioni, ossia quote del capitale di una o più aziende quotate.

Il mercato azionario può essere di due tipi. Quando parliamo di mercato primario intendiamo quello su cui si negoziano i titoli (le azioni) di nuova emissione. Se invece stiamo parlando di mercato secondario ci stiamo riferendo a quello su cui scambiano i titoli già in circolazione.

Quello italiano è il mercato telematico azionario (MTA), che, come gli altri, si divide per capitalizzazione societaria (valore delle azioni moltiplicato per il loro numero sul mercato).

Si ricordi che il mercato azionario ha degli orari ben precisi di apertura e di chiusura. Nel caso italiano ci sono tre fasce di orario da tenere a mente:

  • Asta di apertura: 08:00-09:00
  • Negoziazione continua: 09:00-17:30
  • Asta di chiusura: 17:30-17:35

Mercato azionario, ultimi articoli su Money.it

Giocare in borsa: la guida completa

Vuoi giocare in borsa? Tra consigli e guide passo passo, ecco cosa sapere su come investire in azioni e tutti gli strumenti finanziari a disposizione per farlo.

Mercati malati e Banche centrali come Escher

Grazie agli interventi delle Banche centrali il sell off di maggio potrebbe tramutarsi in una ghiotta occasione di acquisto, con il mercato che torna a farsi forza della propria fragilità

Agente di cambio: chi è e cosa fa

Agente di cambio: chi è, quali funzioni ha e quali compiti assolve l’operatore economico che agisce sul mercato monetario e mobiliare

Deutsche Bank considera aumento di capitale

Secondo fonti vicino alla società, la banca tedesca sta valutando un aumento di capitale come parte di un piano di riorganizzazione più ampio. Si prevedono inoltre significativi tagli alle attività di trading

|