Università

Con il termine Università si intendono quegli enti didattici operanti nel campo dell’istruzione terziaria, della ricerca e delle attività culturali.

Possono iscriversi all’Università tutti coloro che hanno conseguito il diploma di Maturità. Ad oggi, l’Università italiana è strutturata in tre diversi cicli di studio:

  • Laurea triennale, 180 CFU (crediti formativi universitari): con la quale si consegue il titolo di dottore;
  • Laurea specialistica, 120 CFU: con la quale si consegue il titolo di Dottore magistrale;
  • Dottorato di ricerca o Scuola si Specializzazione.

Alcuni corsi di laurea però sono magistrali a ciclo unico e possono durare o 5 anni (300 CFU) oppure, come nel caso di Medicina e Chirurgia, 6 anni (360 CFU).

Dopo aver conseguito la laurea specialistica o magistrale è possibile approfondire gli studi iscrivendosi ad un master di 1° o 2° livello.

Università, ultimi articoli su Money.it

Scuola e Università: il piano delle Regioni per ridurre i contagi

Teresa Maddonni

22 Febbraio 2021 - 10:27

Scuola e Università: il piano delle Regioni per ridurre i contagi

Per Scuola e Università, aperture e chiusure, le Regioni hanno condiviso con il governo indicazioni per contenere i contagi e che sono state inserite in un documento. Nel documento ci sono anche specifiche richieste sui vaccini per gli insegnanti.

Come si calcola il voto di laurea: lodi, media ponderata e tesi

Isabella Policarpio

18 Febbraio 2021 - 16:35

Come si calcola il voto di laurea: lodi, media ponderata e tesi

Vediamo le regole di calcolo del voto di laurea, sia quello di partenza che finale, in base alla media ponderata. Tipologia di tesi, Erasmus e lodi possono influire sul voto. In questa guida, tutto quello c’è da sapere su come viene attribuita la votazione.