IRES

L’IRES (ex IRPEG) è l’imposta sul reddito delle società e riguarda le persone giuridiche, ovvero: società di capitali, società cooperative, società di mutua assicurazione che siano residenti nel territorio dello Stato, ma anche enti pubblici e privati residenti con oggetto un’attività commerciale esclusiva, principale o secondaria e infine trust residenti e società ed enti non residenti.

IRES, ultimi articoli su Money.it

Robin Tax: cos’è, chi paga e perché rischia di essere incostituzionale

Pubblicato il 6 dicembre 2019 alle 15:39

Robin Tax in Legge di Bilancio 2020: cos’è e chi paga la nuova addizionale Ires che tanto sta facendo discutere? Ad esserne colpiti i concessionari di servizi pubblici, con possibili aumenti per i contribuenti. C’è però il rischio che l’addizionale sull’imposta societaria sia incostituzionale, secondo un principio espresso dalla Corte nel 2015.

Scadenza acconto Ires 2019: calcolo e codice tributo F24

Pubblicato il 25 novembre 2019 alle 16:53

Scadenza acconto Ires 2019: entro il 2 dicembre sarà necessario versare la seconda o unica rata dell’imposta dovuta. Di seguito tutte le regole per il calcolo e per il versamento mediante modello F24.

Soggetti ISA e forfettari, acconto imposte ridotto. Le regole per il calcolo

Pubblicato il 13 novembre 2019 alle 11:45

Con la risoluzione numero 93/E del 12 novembre 2019 l’Agenzia delle Entrate fornisce i chiarimenti sulla riduzione dell’acconto delle imposte sui redditi. Le novità del DL Fiscale 2020 si applicano ai soggetti ISA, compresi i forfettari, ed anche le imposte collegate al reddito, come la cedolare secca. Tutte le istruzioni e novità.

Scadenze fiscali agosto 2019

Pubblicato il 9 agosto 2019 alle 15:46

Scadenze fiscali agosto 2019, tutti gli adempimenti dopo la sospensione feriale: versamento imposte sui redditi per partite IVA e dipendenti, adempimenti periodici Irpef, INPS e IVA e non solo. Ecco lo scadenzario completo dell’Agenzia delle Entrate.

Politica fiscale ed effetti di medio-lungo periodo

Pubblicato il 24 luglio 2019 alle 12:30

Negli ultimi trent’anni la politica fiscale italiana è stata caratterizzata da schizofrenia e disorganicità. Ma per comprenderne davvero le conseguenze, gli effetti vanno valutati nel medio e lungo periodo.

|