Bollette

Le bollette sono delle fatture emesse sulla base di un contratto di fornitura di servizi.
Giuridicamente tali documenti derivano da un contratto di somministrazione, ovvero quel contratto che ha come oggetto l’erogazione di un determinato servizio.

Il codice civile, attraverso l’articolo 2948, prevede un termine di prescrizione delle bollette più basso rispetto a quello ordinario.
Infatti, mentre il termine di prescrizione ordinario è 10 anni, per le bollette tale termine si riduce a 5 anni.
Di conseguenza, il gestore dell’utenza che volesse contestare il mancato pagamento di una bolletta (o un altro aspetto della stessa) avrà 5 anni di tempo per farlo.

Bollette, ultimi articoli su Money.it

Bollette non pagate: le nuove regole dal 1° gennaio 2021

Laura Pellegrini

19 Gennaio 2021 - 16:30

Bollette non pagate: le nuove regole dal 1° gennaio 2021

Dal 1° gennaio 2021 è stata introdotta un’importante novità: con i nuovi termini di prescrizione delle bollette scadute, il venditore non potrà più chiedere agli utenti il denaro non pagato al decorso dei termini previsti per legge.

Bonus bollette 2021 bloccato dal Garante della Privacy: e lo sconto automatico?

Rosaria Imparato

8 Gennaio 2021 - 11:29

Bonus bollette 2021 bloccato dal Garante della Privacy: e lo sconto automatico?

Bonus sociale 2021, lo sconto automatico in bolletta per le utenze di luce, gas e acqua è stato bloccato dal Garante della Privacy col parere del 17 dicembre 2020: non sono ancora state definite le modalità di scambio e incrocio dati tra l’INPS e il Sistema informativo integrato di acquirente unico. L’Unione nazionale dei consumatori chiede il riconoscimento del bonus ai nuclei familiari che ne hanno diritto anche in questa fase transitoria.

Come risparmiare sul riscaldamento: 5 consigli da seguire

Laura Pellegrini

25 Dicembre 2020 - 18:00

Come risparmiare sul riscaldamento: 5 consigli da seguire

L’inverno è la stagione durante la quale le compagnie che forniscono energia elettrica guadagnano di più: il costo del riscaldamento può - spesso - essere davvero molto elevato. Come risparmiare?