BCE

BCE: se necessario pronta a nuovo QE

Ad un evento a New York, il Vicepresidente della BCE, Luis De Guindos, ha affermato che l’istituto centrale potrebbe nuovamente ricorrere a misure di Quantitative Easing se fosse necessario. Indicazioni anche sul nuovo piano di TLTRO

Zona Euro: stime BCE troppo ottimistiche?

“Una minoranza significativa” all’interno del board della BCE ritiene che non assisteremo a un rimbalzo dell’economia di Eurolandia nel corso della seconda parte dell’anno. A dirlo è l’agenzia Reuters.

Borse: i tre fattori che sosterranno il rialzo

Il rinnovato atteggiamento degli istituti centrali, gli accordi Usa-Cina in dirittura d’arrivo e il posticipo della Brexit ad ottobre sono fattori positivi che potranno contribuire ad una prosecuzione del rialzo delle Borse. L’unico rischio all’orizzonte potrebbe essere quello dell’inizio di un conflitto commerciale tra Usa ed Europa

Riunione BCE del 10 aprile: ecco cosa ha detto Mario Draghi

Come da attese, l’istituto guidato da Mario Draghi ha confermato il costo del denaro e ribadito che non sarà toccato nell’anno corrente. Vediamo quali sono stati i 5 punti salienti toccati dal chairman nel corso della sua conferenza stampa.