TikTok cerca una sede fuori dalla Cina

Lo assicura il Wall Street Journal, che cita Londra, Dublino e Singapore come possibili nuove mete per una sede

TikTok cerca una sede fuori dalla Cina

TikTok è in cerca di una sede fuori dalla Cina. Lo assicura il Wall Street Journal, secondo cui un nuovo quartier generale è in cima alla lista dei desideri dell’app, al fine di rimuovere la scomoda etichetta di applicazione cinese.

Dopo aver sentito figure molto vicine all’azienda madre dell’applicazione - ByteDance, startup di Pechino che vale oltre 75 miliardi di dollari - il prestigioso quotidiano statunitense ritiene che le potenziali sedi potrebbero essere a Londra, Dublino o Singapore.

Lo spazio rappresenterebbe anche la prima vera sede fisica per TikTok, che fa capo ovviamente a ByteDance e che vede dislocati i suoi manager in diverse città.

TikTok cerca una sede fuori dalla Cina

Malgrado l’ufficio primario di TikTok sul fronte statunitense si trovi a Los Angeles, una sede negli USA sembra per il momento esclusa dalle opzioni al vaglio della compagnia.

La mossa potrebbe rivelarsi cruciale per libarare l’app - al centro di numerose polemiche per l’utilizzo dei dati degli utenti e per un suo eventuale ruolo nella battaglia a distanza tra Cina e Stati Uniti - della sua etichetta di prodotto cinese, che al momento potrebbe soffrire l’aspra campagna di boicottaggio avviata da Donald Trump.

L’app, che consente di realizzare video con sincronizzazione labiale, è in fortissima ascesa, specie tra adolescenti e giovani influencer, ma si trova ad affrontare un vero e proprio ciclone di polemiche e dubbi circa la sua sicurezza.

Di recente i legislatori statunitensi hanno affermato che potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza nazionale, chiedendo alle autorità di regolamentazione e alle agenzie di intelligence di indagare sui possibili legami della piattaforma con il governo cinese.

In virtù di questo e di una sempre più appariscente macchia sulla sua carta d’identità, secondo il WSJ potrebbe essere imminente per la piattaforma anche un cambio di nome.

Intanto però gli ultimi numeri registrati sono da capogiro: a ottobre erano 665 milioni gli utenti attivi totali, con un roboante +80% su base annua. Gli stati Uniti rappresentano ancora una volta una delle aree più importanti, con oltre 20 milioni di utenti.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su TikTok

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.