Bonus telefono 2018: come funziona, requisiti e chiarimenti

L’Agcom ha aggiornato i requisiti necessari per la richiesta del bonus sociale telefono: ecco chi ha diritto allo sconto del 50% e a 30 minuti di telefonate gratuite.

Bonus telefono 2018: come funziona, requisiti e chiarimenti

Aggiornati i requisiti per richiedere il bonus sociale telefono; lo ha comunicato l’Agcom con una recente circolare, con la quale viene allargata la platea di beneficiari di questo importante contributo.

Non tutti sanno che per le famiglie che si trovano in una situazione di povertà l’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni sono previste delle condizioni economiche agevolate per il servizio telefonico (della prima casa).

Nel dettaglio l’Agcom ha stabilito che chi si trova in una condizione di povertà ha diritto ad uno sconto del 50% sul canone di accesso alla rete telefonica, che passa da 19€ ad un massimo di 9,50€.

Questa agevolazione era disponibile anche negli altri anni, ma Agcom ha appena comunicato l’introduzione di alcune novità; ad esempio sono stati eliminati alcuni dei requisiti previsti per richiedere il bonus sociale telefono e ciò farà sì che d’ora in avanti oltre 2 milioni e 600 mila nuclei familiari ne avranno diritto.

Vediamo quindi quali sono le novità annunciate dall’Agcom e quali saranno le conseguenze per il futuro.

Requisiti

Fino allo scorso anno per richiedere il bonus sociale telefono era necessario che nel nucleo familiare - che doveva trovarsi in una condizione di povertà - fosse presente uno tra:

  • anziano over 75;
  • titolare di una pensione sociale o di invalidità;
  • persona disoccupata (se capofamiglia).

l Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha deciso di eliminare questi vincoli, prevedendo il solo requisito economico per avere diritto al bonus sociale telefono. Nel dettaglio, questo sarà garantito a tutti coloro che si trovano in una condizione di povertà; ciò significa che secondo la soglia stabilita dall’Istat, il reddito annuale - certificato dall’indicatore di situazione economica equivalente ISEE - deve essere inferiore agli 8.111,23€.

Questa è l’unica condizione necessaria quindi per beneficiare di tutte le agevolazioni previste da questo importante bonus per l’inclusione sociale di quelle famiglie con notevoli difficoltà economica.

Agevolazioni

Come anticipato l’agevolazione più importante per coloro che hanno diritto al bonus sociale telefono è quella che prevede uno sconto del 50% sul canone del servizio, che passa da 19€ a 9,5€ mensili.

Allo stesso tempo l’Agcom ha deciso di integrare un nuovo beneficio: 30 minuti gratuiti di telefonate verso tutte le numerazioni nazionali fisse e mobili.

Inoltre, vista l’importanza dell’accesso ad Internet “nell’ottica di un’effettiva inclusione sociale” - si legge nel comunicato Agcom - sarà necessario assicurare "agli utenti che beneficiano delle agevolazioni la possibilità di trovare sul mercato offerte di servizi Internet disgiunte da ogni altro servizio”.

Per questo motivo l’Autorità ha invitato TIM - operatore incaricato del servizio universale - a mettere a disposizione degli utenti economicamente disagiati alcune offerte flat di connessione ad Internet a banda larga, la cui sottoscrizione non implica la perdita del diritto di accesso alle agevolazioni economiche.

Le offerte TIM

In realtà TIM garantisce uno sconto persino superiore a quello stabilito dalla delibera di Agcom. La riduzione sull’importo dell’abbonamento, infatti, è del 55,8%, con questo che diventa pari ad 8,32€ al mese per quei clienti che presentano particolari condizioni di disagio economico e sociale.

Per richiedere questo beneficio bisogna compilare il modello specifico; tuttavia questo dovrà essere aggiornato a breve tenendo conto delle nuove disposizioni dell’Autorità, dal momento che qui viene richiesta ancora la presenza di un anziano, disoccupato o di un titolare di pensione di invalidità, per accedere all’agevolazione.

Quindi per presentare la nuova richiesta bisognerà attendere che TIM metta a disposizione degli utenti il modello aggiornato; 2,6 milioni di famiglie aspettano con ansia che ciò accada così da poter attivare un abbonamento telefonico ad un prezzo scontato.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Povertà

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.