La nuova Skoda Enyaq iV è il primo SUV completamente elettrico del marchio ceco che fa parte del gruppo Volkswagen. Presentato a settembre 2020, il modello dispone di un’autonomia compresa tra 340 e 510 chilometri a seconda della versione scelta. Il nome di Enyaq iV deriva dall’irlandese Enya, che significa «fonte di vita». La vettura di Skoda misura 4.649 metri di lunghezza, 1.879 metri di larghezza e 1.616 metri di altezza, con un passo di 2.765 metri. Il suo bagagliaio ha una capacità di 585 litri.

Svelata finalmente la nuova Skoda Enyaq iV

La nuova Skoda ENYAQ iV sorge sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. La caratteristica più distintiva di Enyaq iV è la sua griglia anteriore, che utilizza il vetro come materiale ornamentale. Altre caratteristiche estetiche che saltano subito all’occhio sono quelle relative alle luci che sono full-led a matrice. I cerchi possono essere 18 o 21 pollici. La linea del tetto è particolarmente sinuosa.

La nuova Skoda Enyaq iV offre un quadro strumenti completamente digitale da 5,3 pollici che è completato da un display head-up con realtà aumentata. Il cruscotto è dominato da un prominente schermo da 13 pollici, che centralizza il sistema di infotainment.

La versione di accesso dell’Enyaq iV offre di serie climatizzatore bi-zone, volante multifunzione in pelle con paddle per controllare il recupero energetico, avviamento senza chiave, radio DAB digitale, tecnologia SmartLink e ricarica rapida fino a 50 kilowatt.

La vettura di Skoda è disponibile con cinque livelli di potenza e tre diverse dimensioni della batteria. La Skoda Enyaq iV dispone di assistenti che consentono di avvertire della collisione con un altro veicolo, con ciclisti, pedoni o ostacoli fissi. Dispone di Proactive Crew Protect Assist e di Collision Avoidance Assist.

Le prenotazione del modello dovrebbero partire entro fine anno. Le prime consegne saranno effettuate entro gli inizi della prossima primavera. Per quanto riguarda i prezzi, si dovrebbe partire da circa 35 mila euro per la versione entry level con 340 km di autonomia, ma questi prezzi non sono ancora definitivi. La top di gamma che si chiamerà Skoda ENYAQ 80 vRS iV e sarà dotata di doppio motore con 225 kW e 460 km di autonomia costerà oltre 50 mila euro.