Skoda ha deciso di staccare la spina della sua Citigo. Il celebre modello, attuale entry level nella gamma del marchio ceco che fa parte del gruppo Volkswagen, non avrà dunque una nuova generazione. La cosa stupisce in quanto se è vero che la vettura è stata lanciata sul mercato nel 2011, solo l’anno scorso è arrivata sul mercato la versione a zero emissioni Citigo iV.

Skoda dice stop alla Citigo: non ci sarà una nuova generazione

Nonostante ciò, Skoda ha deciso di dire basta. Questo allo scopo di concentrare tutte le sue attenzioni nei confronti di un modello dalle dimensioni maggiori. La conferma che non arriverà una nuova generazione di Skoda Citigo l’ha data nelle scorse ore Alain Favey, capo delle vendite e del marketing di Skoda, che ha rilasciato queste interessanti dichiarazioni durante un’intervista concessa al magazine automobilistico britannico Autocar.

Il dirigente della casa automobilistica ceca non solo ha detto che Skoda Citigo non avrà una nuova generazione ma che il modello non sarà sostituito da un’auto delle stesse dimensioni ma semmai da una più grande. Questo in quanto Skoda non ha intenzione di proporre nuove auto compatte fino a quando non arriverà sul mercato una versione modificata della piattaforma MEB di Volkswagen. In quel caso infatti la strategia di Skoda cambierebbe di nuovo.

Skoda Enyaq iV rimane l’unico modello a zero emissioni nella gamma del marchio ceco

Ricordiamo che comunque la fine della Citigo non ha lasciato Skoda senza un EV, poiché il marchio del gruppo Volkswagen ha introdotto il crossover elettrico a batteria Skoda Enyaq iV all’inizio di questa settimana. Il SUV dunque in attesa di futuri modelli rimane per il momento l’unico veicolo a zero emissioni presente nella gamma di Skoda visto che la Citigo iV è presente ormai solo in alcuni mercati.