Finmeccanica festeggia: +2,8% su commessa da Rosneft di elicotteri per 160 milioni

Linda Tiralongo

20 Luglio 2015 - 13:49

condividi

Finmeccanica avanza del 2,8% su Piazza Affari dopo la commessa con la russa RN-Aircraft guidata da Rosneft. Galoppo positivo da settimane premiato da S&P’s con outlook da negativo a stabile.

Finmeccanica festeggia: +2,8% su commessa da Rosneft di elicotteri per 160 milioni

Cifre al rialzo per Finmeccanica che si posiziona bene su Piazza Affari nella giornata di lunedì. Il ritolo del gruppo avanza del 2,8% portandosi a 13,22 euro per azione.

Finmeccanica: nuova commessa
Il titolo guadagna il 2,8% posizionandosi a quota 13,22 euro per azione ai massimi dalla crisi finanziaria del 2008. Le ragioni sono legate alla nuova commessa firmata da AgustaWestland e RN-Aircraft, società controllata dalla russa Rosneft, per la vendita di dieci elicotteri commerciali.

Il valore dell’operazione ammonta a 160 milioni di euro e prevede che i nuovi elicotteri siano utilizzati come mezzi di trasporto. Secondo l’accordo inoltre, l’operatore petrolifero Rosneft prevede di acquisire fino a 160 ulteriori elicotteri entro il 2025. In occasione della firma dell’ordine di commessa è stato anche siglato un accordo che prevede una riorganizzazione delle quote di controllo della joint venture HeliVert, adesso alla pari tra Finmeccanica-AgustaWestland e la società Russian Helicopters.

L’obiettivo prefissato è l’ingresso di Rosneft nel capitale sociale di HeliVert con una quota del 30%.

L’azionariato della joint venture sarà così ripartito:

  • 40% per Finmeccanica-AgustaWestland;
  • 30% per Rosneft;
  • 30% per Russian Helicopters.

Finmeccanica: promossa da agenzie di rating
Promossa dalle agenzie di rating Standard&Poor’s e Fitch che hanno elevato il giudizio di rating da negativo a stabile per l’andamento positivo registrato dal titolo nelle ultime settimane, Finmeccanica attende adesso il giudizio di Moody’s.
Il 30 luglio dovrebbe arrivare la pagella dell’agenzia di rating e le aspettative sembrano al rialzo sulla base dei dati economici positivi per la quotata di Monte Grappa.

Finmeccanica: USA e India tra gli investitori internazionali
A far da traino agli acquisti sul mercato finanziario anche le aspettative positive sulle partnership commerciali che Finmeccanica potrebbe instaurare sulla scia di questo trend rialzista.

Offerte significative arrivano sia da investitori e fondi USA, che credono nelle potenzialità del titolo nel medio-lungo termine, sia dall’India: è di questi ultimi giorni l’interesse indiano per una partita di siluri per un ammontare di diverse decine di milioni di euro. Non da ultima, in Italia una commessa rilevante giunge da Selex in riferimento a un contratto Fincantieri.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.