Emanuele Castrucci: chi è e cosa ha scritto il prof che ha elogiato Hitler?

Emanuele Castrucci, professore all’Università di Siena, è finito nell’occhio del ciclone per alcuni suoi tweet in favore di Adolf Hitler: la biografia del docente che si è difeso dicendo di aver espresso una propria opinione personale.

Emanuele Castrucci: chi è e cosa ha scritto il prof che ha elogiato Hitler?

Una bufera social e non solo si sta abbattendo su Emanuele Castrucci, il professore di Filosofia presso l’Università di Siena autore di un cinguettio su Twitter dove veniva lodato, con tanto di foto, niente di meno che Adolf Hitler.

Un post quello di Castrucci che non è di certo passato inosservato provocando dure reazioni anche del mondo politico, con il rettore dell’Unisi che venuto a conoscenza dell’accaduto avrebbe attivato la procedura sanzionatoria.

Da Francesca Rizzi vincitrice del concorso Miss Hitler fino alla scorta data alla senatrice Liliana Segre e ora anche il professore universitario che elogia il Führer, le vicende degli ultimi giorni hanno riacceso in Italia i riflettori la tematica del negazionismo e dei fanatici nazisti, argomento questo molto d’attualità anche nel resto d’Europa.

Chi è Emanuele Castrucci: la biografia

Come un post su Twitter ti può cambiare la vita. Fino a qualche ora fa il nome di Emanuele Castrucci era noto soltanto negli ambienti dell’Università di Siena, dove il professore di La Spezia classe 1952 insegna Filosofia.

Poi succede che un tuo cinguettio dove viene elogiata la figura di Adolf Hitler diventa virale e subito si accendono i riflettori dei media, con il prof che adesso sarebbe oggetto anche di una procedura sanzionatoria da parte dell’ateneo con il rettore che ha bollato il tutto con un laconico “sono sue opinioni”.

Divenuto il post di pubblico dominio si è subito guardato a ritroso nella bacheca di Castrucci, con altri contenuti simili che sono spuntati fuori facendo intendere che quella del professore non è stata un’uscita isolata.

Durante la sua carriera accademica, Castrucci ha vinto la cattedra nel 1990 e prima era stato ricercatore dal 1981 anno della sua laurea in Giurisprudenza, nei suoi diversi articoli e libri realizzati si è spesso occupato di tematiche filosofiche e giuridiche delle politiche della prima parte del secolo scorso.

Leggi anche Per i sondaggi l’Italia sta diventando un Paese razzista e antisemita

La bufera in atto nei confronti del docente arriva in un momento molto particolare per il nostro Paese: dalle retate di esponenti neonazisti fino alle minacce alla senatrice a vita Liliana Segre, il sentore è che invece che guardare al futuro non mancano i nostalgici di un passato che è stato capace soltanto di scrivere alcune delle pagine più tragiche e terribili della storia dell’uomo.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Biografie

Argomenti:

Biografie Twitter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \