Generali lancia Aperture Investors, rivoluzione nel mondo del risparmio gestito

Il modello di ricavi della nuova società si baserà su addebiti di commissioni di base in stile ETF, che possono incrementare solo quando i manager superano i benchmark di riferimento

Generali lancia Aperture Investors, rivoluzione nel mondo del risparmio gestito

Assicurazioni Generali spinge sull’acceleratore nel campo del risparmio gestito e ufficializza oggi il lancio di Aperture Investors, una innovativa società di gestione del risparmio la cui direzione sarà affidata a Peter Kraus, in precedenza Presidente e Ceo di AllianceBernstein (AB) e Global Co-Head della divisione Investment Management di Goldman Sachs.

Dopo aver messo nel mirino una quota di maggioranza della francese Sycomore Asset Management, il Leone di Trieste punta su un modello di ricavi radicalmente differente mettendo a disposizione della nuova creatura di casa “fino a 4 miliardi di dollari in capitale di investimento strategico per le diverse strategie di investimento, sottoposte all’approvazione del Consiglio di Amministrazione di Assicurazioni Generali e di Aperture Investors”, si legge in una nota.

Le novità di Aperture Investors: modello commissioni stile ETF

Nel dettaglio, il distintivo modello di ricavi di Aperture Investors si baserà su addebiti di commissioni di base come quelle degli Exchange Traded Funds (ETF), che possono incrementare solo quando i manager superano i benchmark di riferimento.

Allo stesso modo, i manager riceveranno un compenso di base limitato potendo guadagnare di più solo quando generano una sovraperformance, un’importante differenza rispetto alla tradizionale struttura a commissioni fisse in cui i manager sono remunerati in base al volume di attivi gestiti.

Inoltre, un sistema di differimento (a lungo termine) fa sì che i compensi non maturati vengano restituiti ai clienti di Aperture Investors, assicurando che la redditività della società dipenda dal fatto che i propri clienti ricevano o meno ritorni superiori rispetto al benchmark nel lungo periodo.

Peter Kraus, Presidente e Ceo di Aperture Investors, ha dichiarato:

"L’asset management e’ un settore che da tempo attende un cambiamento. Al momento ci sono troppi gestori attivi che gestiscono troppo denaro. Le commissioni fisse ed una mancanza di reali vincoli alla capacity dei fondi hanno per molto tempo incentivato i gestori a far crescere gli attivi in gestione piuttosto che cercare di ottenere una sovraperformance. Questa struttura ha condotto ad anni di performance insufficienti che hanno eroso la fiducia del cliente nella gestione attiva.
Questo e’ ciò’ che intendiamo cambiare"

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Generali

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.