Borsa Milano Oggi, 21 luglio 2021: Ftse Mib chiude in rally

Luca Fiore

21/07/2021

21/07/2021 - 17:53

condividi

Seduta in crescendo per la Borsa di Milano oggi, 21 luglio 2021. Sul Ftse Mib spiccano le performance delle azioni Mediobanca ed Enel dopo le ultime notizie. Rally del petrolio.

Borsa Milano Oggi, 21 luglio 2021: Ftse Mib chiude in rally

Segno più per la Borsa di Milano oggi: sul Ftse Mib, che ha consolidato sopra l’importante soglia dei 24.500 punti, riflettori puntati su Mediobanca dopo le notizie relative l’incremento della quota detenuta da Francesco Gaetano Caltagirone.

In attesa del meeting della BCE di domani, l’eurodollaro è stabile a 1,17881 (+0,08%) mentre tra le commodity il future con consegna settembre sul petrolio Brent balza del 3,6% a 71,8 dollari al barile.

Borsa Milano Oggi, aggiornamento ore 17:40: balzo del Ftse Mib

La seduta del Ftse Mib si è chiusa con un rialzo del 2,36% sopra quota 24.500 punti (24.675,61) mentre lo spread è sceso di un punto e mezzo percentuale a 113 punti base.

In un comparto bancario ampiamente positivo (+3,06% di UniCredit, +2,64% di Intesa Sanpaolo, +2,68% di Banco BPM), spicca il +3,29% di Mediobanca dopo la notizia che Francesco Gaetano Caltagirone detiene una partecipazione indiretta potenziale del 5,055%.

Incremento del 2,59% per Enel in scia dell’annuncio che Enel Finance International riacquisterà obbligazioni per 6 miliardi di dollari e +3,97% di STMicroelectronics che ha invece capitalizzato i risultati trimestrali di ASML Holding.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib top performer in Europa

Il Cac40 a metà seduta segna un +1,27%, il Dax un +0,86% ed il Ftse Mib un +1,55%.

La notizia del giorno è rappresentata dalla salita di Francesco Gaetano Caltagirone al 5,055% di Mediobanca (+1,89%).

Giornata di guadagni anche per Enel (+2,18%) in scia del riacquisto di bond per 6 miliardi di dollari da parte di Enel Finance International.

Salvatore Ferragamo (+0,09%) è poco mossa dopo i numeri dei primi sei mesi mentre STMicroelectronics (+3,05%) capitalizza i risultati trimestrali di ASML Holding.

Future Wall Street: Dow e S&P500 attesi in aumento

Il derivato sul Dow Jones registra un +0,52%, quello sullo S&P500 un +0,37% e il future sul Nasdaq è in sostanziale parità (+0,02%).

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, Mediobanca in rialzo

Il Ftse100 nei primi scambi sale dello 0,9%, il Cac40 registra un +0,79%, il Dax un +0,24% ed il nostro Ftse Mib quota 24.277,71 punti (+0,71%).

Sul paniere delle blue chip, le azioni Mediobanca guadagnano lo 0,8% dopo la notizia che Francesco Gaetano Caltagirone detiene una partecipazione indiretta potenziale del 5,055%.

Incremento dell’1,42% per Enel: Enel Finance International riacquisterà obbligazioni per 6 miliardi di dollari.

“Il riacquisto -si legge nel comunicato- rientra nell’ambito della strategia del Gruppo Enel per accelerare ulteriormente il raggiungimento dei suoi obiettivi legati al rapporto tra le fonti di finanziamento sostenibile e l’indebitamento lordo totale del Gruppo stesso, e per ottimizzare la struttura delle passività del Gruppo mediante una gestione attiva delle scadenze e del costo del debito”.

Avvio di seduta positivo per Salvatore Ferragamo (+0,86%) che nel secondo trimestre ha quasi raddoppiato le vendite grazie a Cina, America e Corea.

A luglio, riporta la nota diffusa dalla società, “prosegue la crescita sostenuta delle vendite nei negozi diretti negli Stati Uniti, in Cina, Korea e America Latina, sia rispetto al 2020 che allo stesso periodo del 2019. La performance retail globale alla seconda settimana di luglio risulta allineata ai livelli pre-Covid”.

Dal fronte titoli di Stato, lo spread BTP-Bund si conferma a 115 punti base.

Borse Asia: Nikkei torna a salire

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng registra un -0,18%, il China A50 ha segnato un -0,12% e l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un +0,78%.

Rialzo dello 0,58% per il giapponese Nikkei.

Wall Street sale di un punto e mezzo percentuale

La prima seduta della settimana del Dow Jones si è chiusa con un +1,62%, lo S&P500 ha segnato un +1,52% ed il Nasdaq è aumentato dell’1,57%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.