BNP Paribas interessata all’acquisto di MPS. L’indiscrezione scatena gli investitori, titolo in forte rialzo

Vittoria Patanè

11/11/2014

11/11/2014 - 15:13

condividi

MPS vola in Borsa su indiscrezioni acquisto BNP Paribas. Titolo sugli scudi

BNP Paribas sarebbe interessata all’acquisto di MPS. A dichiararlo è il giornalista di Reuters Neil Unmach che sottolinea la convenienza (per tutti) dell’operazione.

E’ bastato questo per far scatenare gli investitori di Piazza Affari. Il titolo MPS guadagna attualmente il 2,48% a 0,68 euro, dopo essere stato per breve tempo sospeso dalle contrattazioni.

A sostenere gli acquisti, proprio il rumor diramato dall’editorialista dell’agenzia di stampa, secondo cui a guadagnarci sarebbero tutti, compresa Bnl, controllata di BNP. L’operazione farebbe infatti diventare Bnl il terzo gruppo bancario del paese dopo Unicredit e Intesa Sanpaolo (attualmente occupa il sesto posto).

Il rialzo delle azioni MPS è anche dovuto alla decisione della Consob che ha scelto di prorogare il divieto di assumere posizioni short su Monte dei Paschi e Carige, le due banche italiane bocciate agli stress test della BCE, al 27 gennaio 2015. Il veto si allarga anche ai derivati che hanno come sottostante le azioni dei due istituti, alle transazioni effettuate fuori dai mercati italiani e a quelle giornaliere

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.