Apple Music gratis: come averlo senza pagare

Come avere Apple Music gratis senza pagare su iOS e Android: tutti i trucchi, le offerte e i vantaggi per utilizzare il servizio di musica in streaming senza abbonamento.

Apple Music gratis: come averlo senza pagare

Avere Apple Music gratis: missione impossibile? Non proprio. Esistono diversi trucchi per utilizzare il servizio di streaming musicale di Apple senza pagare, aggirando l’abbonamento mensile sia su iOS che Android.

Apple applica norme di sicurezza decisamente severe e restrittive, che potrebbero rendere difficile l’impresa a chi sta cercando di usare Apple Music in modo gratuito e senza alcun tipo di abbonamento.

Più che trucchi e modifiche strutturali, come quelle che permettono di craccare Spotify Premium, si tratta di semplici offerte sottoscrivibili da parte di tutti gli utenti interessati: Apple Music offre un periodo di prova gratis davvero lungo, che permette di testare il servizio e farsi una perfetta idea su come funziona l’enorme libreria musicale Apple senza spendere un euro.

Apple Music costa 9,99 euro al mese, 14,99 euro se diviso in un piano famiglia e 4,99 euro se sei uno studente. Si aggiunge a questo un vantaggioso periodo di prova, che permette di utilizzare Apple Music Gratis.

Come avere Apple Music gratis

Il periodo di prova gratuita di Apple Music corrisponde a tre mesi: 90 giorni in cui poter testare tutte le funzionalità della piattaforma, dalla scelta manuale di brani e album fino al download offline.

Per attivarla è necessario associare l’ID Apple a un valido metodo di pagamento: la tariffazione standard scatterà infatti dopo tre mesi, provvedendo all’addebito automatico su carta, PayPal o addebito telefonico (dipende da quanto indicato).

Anche su Android è prevista la prova gratuita, solo che essendo al di fuori dell’ecosistema Apple e iOS è necessario eseguire alcune precise funzionalità all’interno di Google Play Store.

Anche nella versione Android è infatti necessario essere in possesso di un Apple ID, che su iPhone e iPad permette di accedere all’App Store e di scaricare le varie applicazioni. Una volta creato il tuo account ed effettuato l’accesso sull’app potrai utilizzare Apple Music facendo tap sul bottone “prova gratis per 90 giorni”.

Apple Music gratis con Mediaworld

Mediaworld propone, fino a nuovo ordine, un’offerta ancora più vantaggiosa per avere Apple Music gratis.

La prova gratuita viene in questo caso estesa da tre a quattro mesi, a patto che non sia stata sottoscritta in precedenza la prova gratuita.

Tutto quello che dovete fare è cliccare sulla pagina riservata all’iniziativa, pigiare il bottone Ottieni ora per attivare automaticamente 4 mesi di Apple Music gratis senza alcun obbligo d’acquisto.

Sottoscrivendo la promozione si avrà diritto a utilizzare il servizio in maniera completamente gratuita per un quarto di anno, ricordatevi sempre di eliminare il metodo di pagamento indicato per evitare il rinnovo automatico al termine dei 120 giorni previsti.

Carte regalo Apple Music

Vuoi avere Apple Music senza pagare ma non sai come fare? Oltre alle poco pratiche soluzioni illegali esistono le comode carte regalo.

Dotate di appositi codici e acquistabili anche online, le carte regalo Apple Music rappresentano un’ottima soluzione per avere gratis il servizio: compleanni, Natale ed altre occasioni speciali, le occasioni per ricevere in regalo uno di questi voucher non mancano.

I tagli di prezzo sono diversi e vanno incontro alle diverse esigenze: si può impostare tramite la pagina online l’importo desiderato (da un minimo di 10 a un massimo di 500 euro) e inviare il tutto comodamente all’indirizzo email del destinatario (accompagnandolo a un messaggio ricercato a seconda dei casi).

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Apple

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.