Apple HomePod: in arrivo la seconda generazione, come funziona, quando esce

Niccolò Ellena

19/01/2023

19/01/2023 - 11:55

condividi

In arrivo il nuovo HomePod di Apple. Lo smart speaker torna sul mercato 5 anni dopo la prima versione. Vediamo come funziona e quando uscirà.

Apple HomePod: in arrivo la seconda generazione, come funziona, quando esce

Con l’anno nuovo, Apple propone interessanti novità nel campo della domotica. A distanza di cinque anni, l’azienda di Cupertino torna sul mercato con il nuovo smart speaker HomePod, in grado di rendere la vostra casa ancora più smart. Grazie alle sue nuove funzionalità, questo dispositivo darà la possibilità di ascoltare la musica, i podcast e le comunicazioni di Siri con una qualità maggiore rispetto al modello precedente.

Apple HomePod: come funziona

Secondo quanto comunicato da Apple, il nuovo HomePod sarà dotato di un nuovo design innovativo e avrà un altoparlante ancora più potente. Il suono, grazie all’audio computazionale, sarà ancora più avvolgente, per consentire un’esperienza di ascolto immersiva.

HomePod punta a offrire una qualità audio molto alta, grazie a un woofer ad alta escursione, un motore che aziona il diaframma da 20 mm, un microfono con equalizzatore di bassi integrato e cinque tweeter in array con beamforming intorno alla base.

Potrà inoltre percepire come è posizionato in una stanza, regolando il suono a seconda della sua posizione.

Il nuovo HomePod, una volta collegato, consentirà al suo possessore di conoscere in qualsiasi momento sia la temperatura esterna, sia il livello di umidità.

Il nuovo HomePod può essere collegato alla Apple TV 4K, così da permettere di ascoltare un audio di altissima qualità. Sarà disponibile in due versioni: bianco e nero, entrambi saranno venduti con un cavo per l’alimentazione dello stesso colore.

Con Siri, inoltre, l’utente potrà anche chiedere dove si trovano le persone che hanno deciso di condividere la loro posizione tramite l’app, così da tenere sempre la situazione sotto controllo.

Grazie alla tecnologia integrata, nel caso in cui HomePod si trovi in una stanza dove è presente del monossido di carbonio o del fumo, è possibile ricevere immediatamente una notifica per segnalare il pericolo.

Apple HomePod: costo e data di uscita

Secondo quanto si legge dal sito di Apple, il nuovo HomePod uscirà il 3 febbraio 2023 in tutti gli Apple Store, ma è pre-ordinabile già da ieri. Costerà 349 euro. Sul mercato rimarrà disponibile anche il mini HomePod uscito nel 2020.

Il nuovo HomePod sarà compatibile con:

  • iPhone SE (seconda generazione) e successivi,
  • iPhone 8 e successivi con iOS 16.3 o successivi,
  • con iPad Pro, iPad (quinta generazione) e successivi,
  • iPad Air (terza generazione) e successivi,
  • iPad mini (quinta generazione) e successivi con iPadOS 16.3.

Argomenti

# Apple

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO