Analisi azioni: Generali, titolo al confronto con la resistenza a 14,84 euro

Generali in Borsa prova ad estendere i rialzi ma si scontra con la resistenza a 14,84 euro. Livello importante per poter valutare la consistenza del trend intermedio del titolo

Analisi azioni: Generali, titolo al confronto con la resistenza a 14,84 euro

Il gruppo Generali prosegue spedito con la strategia di ottimizzazione geografica e efficientamento dell’operatività. Questa mattina il colosso assicurativo ha comunicato di aver firmato l’accordo con Life company consolidation group (Lccg) per la cessione della sua intera partecipazione in Generali Worldwide Insurance Company e Generali Link. Nel dettaglio, Generali riceverà un corrispettivo base pari a 409 milioni di euro, a cui si aggiunge un corrispettivo potenziale fino ad un massimo di 10 milioni.

La notizia ha messo in luce il titolo Generali in Borsa questa mattina, in una seduta caratterizzata fin dall’inizio da poca verve sul mercato azionario italiano, complice il clima decisamente estivo. A circa un’ora dall’apertura il prezzo delle azioni Generali ha raggiunto un massimo relativo dal 20 giugno scorso, toccando la resistenza grafica di medio termine collocata a 14,84 euro. La candela di oggi sembra, almeno per ora, avere le potenzialità per consolidare la traiettoria rialzista delle azioni del Leone di Trieste.

Analisi tecnica: Generali tenta la ricopertura del ribasso di maggio


Generali in Borsa, grafico giornaliero

Questa settimana è stata positiva per il titolo Generali, tornato a riaffacciarsi sui massimi dell’ultimo mese. Dal punto di vista tecnico potrebbe essere in atto un tentativo di ricopertura del brusco movimento ribassista disegnato fra il 18 e il 29 maggio 2018.

Detto movimento aveva fatto scivolare i corsi dal massimo dell’anno sopra quota 17 euro fin sotto 14 euro. Solo grazie alla tenuta di questo importante livello supportivo il titolo ha reagito tentano più volte la risalita. Fino ad ora il più arduo ostacolo è stato incontrato nella resistenza statica a 14,84 euro, proprio il livello toccato dal titolo quest’oggi.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Generali

Per l’operatività su Generali torna utile l’analisi di importanti riferimenti grafici lasciati sul chart del titolo in passato come la media mobile a 200 periodi e il gap down che ha lasciato scoperto il prezzo fra i 16 e i 15 euro lo scorso 19 maggio.

Strategie di matrice long potrebbero prevedere ingressi in breakout a 18,85 euro. Primo obiettivo di questa strategia a 15 euro e successivo a 15,43 euro, livello dove passa attualmente la media mobile a 200 periodi. Una volta portato il proprio stop loss a breakeven gli investitori più propensi al rischio potrebbero decidere di portare la posizione fino a 16 euro, livello dove verrebbe ricoperto totalmente il gap down lascito scoperto il 18 maggio. In questo caso, valutare eventuali alleggerimenti a 15,87 euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Generali

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.