Vladimir Putin

Vladimir Putin

Vladimir Vladimirovič Putin, nato a Leningrado il 7 ottobre 1952, è un politico, ex militare ed ex agente segreto russo. Dal 7 maggio 2012 è il presidente della Federazione Russa.

È stato Primo ministro della Federazione Russa dall’8 agosto 1999 al 7 maggio 2000, su nomina di Boris El’cin. Svolse le funzioni di Capo dello Stato dopo le dimissioni di El’cin, dal 31 dicembre 1999, e poi fu eletto Presidente della Federazione Russa dal 2000, riconfermato in carica nelle elezioni del 14 marzo 2004. Impossibilitato a un terzo mandato per il dettame della Costituzione Russa, ha favorito la vittoria del suo delfino Dmitrij Medvedev, che l’ha nominato nuovamente Primo ministro il giorno stesso del suo insediamento, il 7 maggio 2008.

Il 27 maggio 2008 il Presidente della Repubblica Bielorussa lo ha nominato Primo Ministro dell’Unione Russia-Bielorussia. Il 4 marzo 2012 è stato eletto per la terza volta Presidente della Federazione Russa succedendo a Dmitrij Medvedev, il cui mandato è scaduto il 7 maggio 2012.

Alle elezioni del 18 marzo 2018 è stato eletto per la quarta volta presidente della Russia.

Vladimir Putin, ultimi articoli su Money.it

Quanto pesa il fattore Putin sul gas europeo

Violetta Silvestri

7 Ottobre 2021 - 11:42

Quanto pesa il fattore Putin sul gas europeo

La Russia si conferma una variabile importante nello scacchiere geopolitico delle risorse energetiche. L’Europa sta facendo i conti con il peso di Putin e delle sue decisioni per la fornitura di gas.

Risultati elezioni Russia: scontata la vittoria di Putin

Giorgia Bonamoneta

20 Settembre 2021 - 00:06

Risultati elezioni Russia: scontata la vittoria di Putin

Vladimir Putin sembra aver vinto le elezioni in Russia, un dato che deve essere ancora accertato, ma abbastanza scontato. Nel frattempo le accuse di brogli si fanno sempre più insistenti.

Prezzi gas alle stelle in Europa: quanto c’entra la Russia?

Violetta Silvestri

18 Settembre 2021 - 13:01

Prezzi gas alle stelle in Europa: quanto c'entra la Russia?

La crisi europea dei prezzi del gas continua e agita i Governi: quale pesa sta avendo la Russia - fornitrice importante per l’UE - nell’impennata dei costi? L’Europa vuole chiarimenti, i motivi.