Tassi di interesse

Per tasso di interesse si intende il costo che il denaro richiesto in prestito ha. Questo denaro può essere preso in prestito per un mutuo o per un qualsiasi altro tipo di prestito.
Le banche chiederanno comunque un tasso di interesse per la somma che è stata concessa.

Il tasso di interesse ufficiale è il tasso al quale le Banche Centrali dei singoli paesi concedono prestiti agli istituti di credito ordinario esigendo in garanzia attività detenute dalle stesse banche (come, ad esempio, titoli pubblici).

Il tasso di interesse ufficiale è controllato direttamente dalla Banca Centrale ed è un importante strumento di gestione della liquidità in circolazione nel sistema economico.

Leggi anche Cosa sono i tassi di interesse?, in modo da avere una visione chiara della situazione e chiarire eventuali dubbi sulla questione.

Tassi di interesse, ultimi articoli su Money.it

I migliori mutui e surroghe di ottobre 2020

Pubblicato il 2 ottobre 2020 alle 16:47

Migliori mutui e surroghe a tasso fisso e variabile di ottobre 2020. Gli indici IRS continuano a scendere favorendo i mutui a tasso fisso. Mutui a tasso variabile a partire da 0,15%.

Mutui: i tassi saliranno per colpa del Recovery Plan?

Pubblicato il 18 settembre 2020 alle 14:43

Gli indici Euribor e Eurirs hanno registrato un calo nell’ultimo anno. Non è detto però che entrambi manterranno lo stesso trend da oggi in poi. Occhi puntati sul Recovery Plan, che potrebbe cambiare le sorti di uno dei due parametri.

I migliori mutui e surroghe di settembre 2020

Pubblicato il 2 settembre 2020 alle 12:08

Migliori mutui e surroghe a tasso fisso e variabile di settembre 2020. Nonostante l’aumento degli indici IRS, resta un buon momento per stipulare un mutuo o una surroga.

|