Recessione

Una recessione è un calo significativo dell’attività di tutta l’economia con una durata di oltre qualche mese.
È possibile riscontrare una recessione nella produzione industriale, nell’occupazione, nel reddito reale e nel commercio all’ingrosso e al dettaglio.
L’indicatore tecnico di una recessione è dato, secondo la scuola economica tradizionale, da due trimestri consecutivi di crescita economica negativa misurata dal Prodotto Interno Lordo.

La recessione è una fase normale, seppur sgradevole, del ciclo economico. Tuttavia, anche degli eventi di rischio improvvisi possono spesso innescare l’inizio di una recessione. La recessione globale del 2007-2009 è stata causata dalle strategie di investimento rischiose usate dalle grandi istituzioni finanziarie mondiali e da un sistema finanziario malato. A causa della grande recessione mondiale, le economie di quasi tutte le nazioni sviluppate e dei paesi in via di sviluppo hanno subito dei crolli importanti.

Recessione, ultimi articoli su Money.it

Inflazione in esplosione e recessione in arrivo: la previsione

Mauro Bottarelli

6 Marzo 2021 - 13:00

Inflazione in esplosione e recessione in arrivo: la previsione

Jerome Powell ha deluso i mercati o gioca al gatto col topo? Sempre più elementi mostrano come, in realtà, Fed e governo Usa sembrino impegnati proprio a stimolare un’inflazione il più possibile «parossistica» ed emergenziale. E se il mercato ormai pare al limite di sostenibilità della bolla, metalli industriali e impulso creditizio cinese parlano di altro. Recessione in arrivo?

Eurozona in allarme: rischio seconda recessione nel 2021

Riccardo Lozzi

12 Gennaio 2021 - 10:17

Eurozona in allarme: rischio seconda recessione nel 2021

L’Eurozona rischia una seconda recessione per il 2021, con le maggiori banche internazionali che prevedono un segno negativo per il primo trimestre. Le ragioni principali: Covid-19 e Brexit.