Recessione

Una recessione è un calo significativo dell’attività di tutta l’economia con una durata di oltre qualche mese.
È possibile riscontrare una recessione nella produzione industriale, nell’occupazione, nel reddito reale e nel commercio all’ingrosso e al dettaglio.
L’indicatore tecnico di una recessione è dato, secondo la scuola economica tradizionale, da due trimestri consecutivi di crescita economica negativa misurata dal Prodotto Interno Lordo.

La recessione è una fase normale, seppur sgradevole, del ciclo economico. Tuttavia, anche degli eventi di rischio improvvisi possono spesso innescare l’inizio di una recessione. La recessione globale del 2007-2009 è stata causata dalle strategie di investimento rischiose usate dalle grandi istituzioni finanziarie mondiali e da un sistema finanziario malato. A causa della grande recessione mondiale, le economie di quasi tutte le nazioni sviluppate e dei paesi in via di sviluppo hanno subito dei crolli importanti.

Recessione, ultimi articoli su Money.it

Giappone in recessione: crollo record del PIL

Pubblicato il 17 agosto 2020 alle 12:23

Il Giappone in piena recessione ha registrato un crollo record del PIL. I dati tra aprile e giugno hanno mostrato una contrazione del 7,8%. La terza economia mondiale in piena crisi pandemia.

Sei rischi per l’economia nell’era post-Covid

Pubblicato il 11 luglio 2020 alle 12:55

Nikolaj Schmidt, Chief International Economist di T. Rowe Price mette in evidenza sei rischi che mettono in difficoltà un recupero dell’economia dalla recessione

|