Petrolio

Erdogan sempre più sovrano della Libia. E del suo petrolio

Pubblicato il 16 giugno 2020 alle 16:16

Erdogan avanza in Libia. Non solo appoggiando al-Serraj contro il generale Haftar. Le mire espansionistiche della Turchia sono ormai palesi: conquistare le risorse energetiche di Tripoli e del Mediterraneo. E l’obiettivo sembra quasi raggiunto