Partita IVA

La Partita Iva è un codice indispensabile per chi decide di intraprendere un’attività di lavoro di tipo autonomo.
La Partita Iva è infatti un codice che identifica in maniera univoca il contribuente ed è formata da 11 numeri di cui i primi 7 identificano per l’appunto la persona fisica, i seguenti 3 il codice dell’Ufficio delle Entrate e l’ultimo è un codice di controllo.
Per aprire la Partita Iva chi è interessato deve recarsi presso l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate e compilare degli appositi moduli di richiesta. Tale adempimento deve essere svolto entro 30 giorni dall’inizio dell’attività.
La Partita Iva consente al lavoratore in possesso della stessa di emettere fatture e versare i contributi di tipo previdenziale.

Per approfondire leggi anche le guide:

Partita IVA, ultimi articoli su Money.it

Aprire Partita IVA: come si fa e quanto costa?

Partita IVA: come si apre e quali sono i costi da sostenere? Ecco tutte le regole per avviare una nuova attività e gli elementi da valutare per capire quando e se conviene mettersi in proprio.

|