Crowdfunding

Il crowdfunding, letteralmente “raccolta fondi”, è uno strumento utilizzato nell’era digitale per finanziare e sostenere idee e progetti d’impresa. Oggi il crowdfunding avviene su Internet, per lo più attraverso piattaforme apposite come Indiegogo e Kickstarter, ma anche sui social network.

Il modello di business delle piattaforme di crowdfunding si basa sul supporto economico da parte di finanziatori in tutto il mondo che in cambio possono ricevere il prototipo del prodotto supportato, una lettera di ringraziamento o ricompense di altro tipo che non sono di natura economica. La piattaforma di crowdfunding invece trattiene una percentuale della somma di denaro raccolto per lanciare il progetto.

Grazie al Decreto crescita bis dell’era Monti e al via libera della stessa Consob al regolamento sulla “raccolta di capitali di rischio da parte delle start-up innovative tramite portali on-line”, l’Italia è il primo paese europeo che adotta una normativa ad hoc per consentire alle Startup la possibilità di reperire fondi dalla Rete.

Per conoscere la normativa in Italia su crowdfunding e startup:

Crowdfunding, ultimi articoli su Money.it

Pre-purchase crowdfunding: cos’è e come funziona

Pubblicato il 25 settembre 2019 alle 18:08

Ecco cos’è e come funziona il pre-purchase crowdfunding, ossia il modello ibrido che può essere definito un incrocio tra due modelli esistenti di crowdfunding: il reward-based e l’equity based

Crowdfunding immobiliare: dal 2012 raccolti 11 miliardi di euro

Pubblicato il 18 settembre 2019 alle 10:06

Secondo la ricerca “Real Estate Crowdfunding-Report 2018”, redatta dal Politecnico di Milano e dal gruppo Bertoldi il real estate crowdfunding, anche detto crowdfunding immobiliare, dal 2012 ha raccolto 11 miliardi di euro. In testa gli USA. L’Italia vale solo il 3,6% degli investimenti mondiali

Crowdfunding: ogni piattaforma ha il suo stile. Come evolve nel tempo una raccolta?

Pubblicato il 17 settembre 2019 alle 17:29

Il crowdfunding è indubbiamente un settore in salute, lo dimostrano i dati di raccolta delle piattaforme specializzate. Proprio per questo Money.it ha deciso di approfondire l’evoluzione delle campagne in raccolta su CrowdFundMe e Mamacrowd, mettendone così in relazione i diversi stili di investimento dei propri utenti

Crowdfunding reward-based: cos’è e come funziona

Pubblicato il 17 settembre 2019 alle 15:22

Ecco cos’è e come funziona il crowdfunding reward-based, il modello che permette ai sostenitori di una determinata campagna di ricevere una ricompensa in base all’importo che è stato investito

Crowdfunding donation-based: cos’è e come funziona

Pubblicato il 16 settembre 2019 alle 17:28

Ecco cos’è e come funziona il crowdfunding donation-based, il modello che rappresenta una classica tipologia di donazione online, in cui si devolve altruisticamente il proprio denaro a sostegno di una causa specifica

|