Equity Crowdfunding: i 5 progetti più interessanti del momento

Investire in crowdfunding? Ecco 5 interessanti progetti sulle migliori piattaforme di equity da tenere d’occhio assolutamente.

Equity Crowdfunding: i 5 progetti più interessanti del momento

Investire i propri soldi in startup e PMI innovative attraverso lo strumento dell’equity crowdfunding non è una fonte di guadagno certa, ma rappresenta un modo per incentivare l’innovazione e la crescita di un’azienda in cambio di una piccola partecipazione nella stessa.

Dopo aver visto come è cresciuto il settore nel nostro Paese negli ultimi 5 anni, quali sono le migliori piattaforme di equity crowdfunding in Italia e le agevolazioni fiscali di cui può godere ogni piccolo venture capitalist, continuiamo il nostro viaggio attraverso il mondo dei finanziamenti alternativi.

Se le raccolte fondi tramite equity vi attirano ma non sapete come orientarvi nel panorama variegato delle startup, niente paura. Questa volta abbiamo selezionato i 5 progetti più interessanti e meritevoli di attenzione tra quelli attivi sui principali portali. Ecco quali sono e perché dovreste farci un pensiero.

1. Stirapp (CrowdFundMe)

Se pensiamo a un’app in grado di facilitarci la vita non possiamo non prendere in considerazione Stirapp, il servizio di Stiro e Lavo&Stiro con consegna a domicilio (in massimo 48 ore!) prenotabile via app per iOS e Android.

Al momento purtroppo il servizio è presente solo in alcune città dell’Emilia Romagna, ma l’obiettivo è di estenderlo nelle grandi città. I capitali raccolti tramite la campagna di equity crowdfunding su CrowdFundMe saranno infatti investiti negli sforzi di accelerare la crescita e la capillarità sul territorio italiano oltre all’advertising, al personale, alla tecnologia dell’app e lo sviluppo di web services.

Perché ci piace: perché sfruttando il modello della sharing economy offre un servizio efficiente e utilissimo, decentralizzando il lavaggio presso lavanderie artigianali e stiraggio presso free-lance selezionati e dotati di equipaggiamento professionale. Ci permette di avere il bucato fatto e stirato consegnato a domicilio spendendo poco più rispetto alla solita lavanderia.

2. Revoilution (Mamacrowd)

Revoilution ha creato EVA, il primo mini frantoio da cucina che permette di ottenere olio fresco in ogni periodo dell’anno grazie a un innovativo sistema ad aria forzata e sensori a infrarosso che garantiscono la spremitura a freddo, e a un sistema di controllo continuo dei componenti. L’azienda calabrese ha lanciato la campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd, la piattaforma di SiamoSoci, dove durerà fino al 31 agosto.

La società ha raggiunto il 522% di overfunding rispetto al capitale minimo richiesto e ha potuto contare anche su due finanziatori d’eccellenza: Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Nazionale, e Antonio Nocerino, ex di Juve e Milan.

Investire nel progetto darà la possibilità di far crescere i progetti dell’azienda che riguardano la vendita nella GDO specializzata e l’avvio della commercializzazione con piani di consumo.

​Perché ci piace: perché è eco sostenibile; perché il mercato di riferimento è in continua crescita, spinto dal sempre maggiore interesse per l’healthy food e per la cucina in generale; perché consente anche di essere creativi, personalizzando l’olio con l’aggiunta di spezie e altri aromi, o di fare la crema di olive con la polpa residua.

3. Secondtime (StarsUp)

Secondtime è il progetto di SolidariLab S.r.l., startup innovativa che consiste in una piattaforma di aggregazione per i negozi vintage e le boutique dell’usato in perfette condizioni. Dopo una prima fase di avviamento con la messa online e l’adesione di 15 negozi, ha scelto StarsUp per la fase di espansione dell’attività e le iniziative di marketing e commercialidi tramite la raccolta di capitale con l’equity crowdfunding (scadenza: 4 ottobre 2018). L’obiettivo della raccolta è di 150mila euro; la quota di capitale offerta è del 20,45%.

Perché ci piace: perché il vintage è bello e trendy, ma spesso è difficile muoversi con disinvoltura e consapevolezza tra mercatini e negozi dell’usato. Secondtime ci aiuta, selezionando solo i punti vendita migliori nell’ambito del pre-loved. Inoltre, grazie ad analytics, big data e AI, la società offre agli stessi la possibilità di migliorare le proprie performance sia online che offline.

4. ARMarket (CrowdFundMe)

AR Market è la startup made in Italy che ha dato vita al primo Marketplace della realtà aumentata.

Tramite l’app l’utente potrà visualizzare i contenuti in realtà aumentata di tutte le applicazioni appartenenti ai vari brand, i quali possono proporre soluzioni interattive ad alto engagement come proiezioni di oggetti in 3D, videogiochi, personaggi dinamici, animazioni complesse ecc... La raccolta è attiva fino ai primi di settembre sulla piattaforma di CrowdFundMe. L’obiettivo fissato e a 100mila euro.

Perché ci piace: perché permette di interagire con i marchi e i loro prodotti con esperienze virtuali immersive e perché si tratta di un mercato di riferimento con prospettive di grande crescita. Si stima infatti che il mercato AR e VR raggiungerà i $150 miliardi nel 2020 con crescita annua del +180%. In termini di utenti, il mercato target sarà comparabile a quello degli smartphone e tablet: la realtà aumentata avrà centinaia di milioni di utenti a livello globale, favorendo crescita di fatturato anche per i produttori di hardware.

5. ShapeMe (Mamacrowd)

ShapeMe è il primo servizio in Italia che permette di prenotare online (e di regalare) massaggi professionali a domicilio, attivo al momento a Milano, Roma, Torino, Brescia, Bologna, Bergamo, Monza e Brianza, Varese e Verona.
Come funziona? Basta andare sul sito ufficiale e cliccare Prenota un Massaggio, scegliere la tipologia di trattamento, indicare ora e luogo e completare la prenotazione pagando con carta di credito.

La campagna di investimento è attiva su Mamacrowd e chiude il 2 ottobre 2018. L’obiettivo minimo fissato è di 59.999€.

Perché ci piace: perché è il JustEat del benessere. Comodo e flessibile (cancellazione gratuita fino a 24 ore dall’inizio del massaggio; scelta tra massaggiatore o massaggiatrice; risposta rapida ed efficiente), è una perfetta idea regalo per l’anima gemella o l’amica stressata.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Crowdfunding

Argomenti:

Crowdfunding Startup

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.