Sondaggi politici: Pd a picco M5s pronto al sorpasso, Meloni da record

Alessandro Cipolla

11 Ottobre 2022 - 08:32

L’ultimo sondaggio politico vede in crescita Fratelli d’Italia e Movimento 5 Stelle: Conte ora è pronto a superare un Pd sempre più in crisi, sarà lui l’anti-Meloni?

Sondaggi politici: Pd a picco M5s pronto al sorpasso, Meloni da record

L’ultimo sondaggio politico di Swg, diramato in data 10 ottobre dal Tg La7, ci fa la spia di come in questa legislatura che prenderà ufficialmente il via tra due giorni, il duello politico potrebbe essere tutto tra Giorgia Meloni e Giuseppe Conte.

Il sondaggio parla chiaro: dopo l’exploit alle elezioni dello scorso 25 settembre, Fratelli d’Italia sarebbe ora ulteriormente in crescita arrivando a toccare una vetta mai raggiunta prima: 27,5%, quasi due punti percentuali in più rispetto al voto delle politiche.

Sondaggio Swg 10 ottobre - prima parte Sondaggio Swg 10 ottobre - prima parte Fonte Tg La7

Anche il Movimento 5 Stelle sembrerebbe avere il vento in poppa, con i pentastellati che ormai sarebbero pronti a mettere la freccia e sorpassare un Partito Democratico che appare in caduta libera.

Segnali di ripresa per la Lega anche se i fasti di un tempo sembrerebbero essere un pallido ricordo per Matteo Salvini. Segno negativo invece per Forza Italia e il tandem Azione-Italia Viva, con Carlo Calenda comunque sempre più leader della sfera dei moderati.

Sondaggio Swg 10 ottobre - seconda parte Sondaggio Swg 10 ottobre - seconda parte Fonte Tg La7

In flessione anche Alleanza Verdi-Sinistra mentre il sondaggio di Swg è beffardo con +Europa, attestata al 3,1% dopo che alle elezioni il partito di Emma Bonino non è riuscito a superare la soglia di sbarramento per una manciata di voti.

I sondaggi politici incoronano Meloni e Conte

I sondaggi politici effettuati subito dopo delle elezioni spesso sono “dopati” dal fattore che gli esperti chiamano “carro del vincitore”. Giorgia Meloni in attesa di ricevere dal presidente Sergio Mattarella il mandato per formare il prossimo governo, sembrerebbe continuare nel suo periodo d’oro.

Al tempo stesso, per il sondaggio starebbe proseguendo la fuga di voti dal Partito Democratico in direzione Movimento 5 Stelle, con i dem che probabilmente non andranno a congresso per scegliere il nuovo segretario prima di marzo.

Giuseppe Conte, che si appresta a fare il suo esordio in Parlamento nei panni dell’onorevole, potrebbe così ergersi a leader dell’opposizione rubando ulteriore scena ai tanti galli che razzolano nel pollaio del Pd.

Di conseguenza Giorgia Meloni e Giuseppe Conte appaiono destinati a essere i due grandi duellanti di questa legislatura, con Carlo Calenda nei panni del classico terzo incomodo. Per tutti gli altri leader invece sembrerebbero esserci soltanto ruoli da comprimari.

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo