Mediaset: azioni sotto i riflettori dopo acquisto M7

Focus sulle azioni Mediaset a Piazza Affari dopo la nuova acquisizione annunciata dalla francese Canal+.

Mediaset: azioni sotto i riflettori dopo acquisto M7

Focus sul comparto televisivo europeo dopo l’acquisizione da parte della francese Canal+ della pay-tv M7.

Partite positive, le azioni Mediaset sul” listino di Piazza Affari passano di mano a 2,614 euro, -0,15% sul dato precedente.

Nelle ultime cinque sedute le azioni con simbolo MS quotano in rosso del 6,4% mentre rispetto a tre mesi fa il saldo è negativo per 7,9 punti percentuali. -13% rispetto a un anno fa.

Clienti Canal+ in quota 20 milioni

Ieri Canal+, gruppo controllato da Vivendi, ha annunciato di aver acquisito la pay-tv M7. M7, di cui fanno parte canali del calibro di Disney Channel, HBO, Eurosport, National Geographic e Nickelodeon, incrementa il numero di Paesi in cui è presente l’offerta di Canal+ di sette unità (Olanda, Belgio, Austria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e Romania) portando il totale clienti in quota 20 milioni.

“Si tratta di un’operazione che ci permetterà di rafforzare la nostra capacità distribuzione per sfruttare i contenuti della nostra libreria e le numerose produzioni in Europa“, ha detto Maxime Saada, presidente del board di Canal+.

Mediaset: per stampa fondi starebbero incrementando short

Secondo quanto riportato da MF, alcuni fondi avrebbero incrementato gli short sulle azioni Mediaset in scia delle difficoltà legate alla chiusura dell`operazione con ProsiebenSat1.

La stessa Mediaset ha fissato il termine del 29 luglio per la chiusura di un’operazione di aggregazione internazionale o per procedere con il pagamento di un dividendo.

Mediaset: da consolidamento importanti sinergie

“Il mancato accordo con ProsiebenSat1 sarebbe negativo per Mediaset, perché il consolidamento europeo delle FTA (Free To Air, ndr) potrebbe creare sinergie sullo sviluppo tecnologico delle piattaforme, efficienze sui costi, maggiore capacità di raccogliere pubblicità a livello europeo e capacità di lobbing nei confronti della UE”, hanno rilevato gli analisti di Equita, secondo cui “la diversificazione internazionale ridurrebbe il rischio del titolo”.

Sulle azioni Mediaset, Equita ha un giudizio “hold” con prezzo obiettivo a 2,9 euro.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.