Cedolino NoiPA luglio 2022 online, doppio importo: date pagamento e come controllare

Teresa Maddonni

18 Luglio 2022 - 15:59

condividi

Il cedolino NoiPA di luglio dovrebbe essere online in queste ore per tutti i dipendenti pubblici e sarà doppio: uno è per il bonus 200 euro. Quando arriva lo stipendio e come controllare.

Cedolino NoiPA luglio 2022 online, doppio importo: date pagamento e come controllare

Il cedolino NoiPA di luglio 2022 dovrebbe essere online per tutti i dipendenti pubblici nelle prossime ore e sarà più ricco con un doppio importo.

In verità, come ha comunicato recentemente NoiPA, è il cedolino che sarà doppio. Ma perché? A luglio i dipendenti pubblici riceveranno non solo il cedolino NoiPA dello stipendio, ma un doppio importo dal momento che con un altro cedolino verrà corrisposto il bonus 200 euro introdotto dal decreto Aiuti del governo Draghi senza la necessità di fare domanda.

Il cedolino NoiPA con il bonus 200 euro lo riceveranno tutti i dipendenti pubblici, compresi gli insegnanti che hanno un contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato fino al 31 agosto. L’indennità una tantum, tuttavia, dovrebbe essere estesa a domanda a tutti i precari, quindi anche a coloro che hanno terminato il contratto il 30 giugno, ma in possesso di determinati requisiti.

Con il cedolino NoiPA dello stipendio di luglio arriverà quindi anche un altro cedolino con l’importo di 200 euro. Vediamo quando, secondo il calendario con le date e come controllare gli importi.

Cedolino NoiPA luglio 2022 online, doppio importo: date pagamento

Nel mese di luglio 2022 il cedolino NoiPA diventa doppio con doppio importo, anche se non per tutti. Un cedolino sarà online, nell’area riservata di NoiPA, per lo stipendio mensile accompagnato da un secondo cedolino per il bonus 200 euro.

Come si legge nel comunicato di NoiPA l’indennità una tantum di 200 euro sarà erogata “automaticamente ai dipendenti che abbiano percepito una retribuzione imponibile mensile non superiore a 2.692 euro almeno per un mese e, pertanto, siano beneficiari dell’esonero contributivo di cui all’art. 1 comma 121, Legge 30 dicembre 2021, n. 234 (c.d. Legge di Bilancio 2022).”

I dipendenti pubblici che percepiscono lo stipendio a luglio quindi, e che rientrano nei requisiti appena descritti, riceveranno un doppio cedolino NoiPA. Il cedolino NoiPA permette di conoscere i dettagli della retribuzione. Sappiamo che il bonus 200 euro verrà erogato entro luglio, per quanto riguarda lo stipendio invece questo viene erogato sempre nelle stesse date considerando un calendario specifico in base alla categoria di dipendenti pubblici di appartenenza.

Il cedolino NoiPA di luglio 2022 poi, per alcuni lavoratori, viene pagato in anticipo. Nel dettaglio le date del pagamento del cedolino NoiPA di luglio 2022 sono le seguenti:

  • venerdì 22 luglio, in anticipo rispetto all’ordinario 23 che cade di sabato, è previsto il pagamento della rata ordinaria dei comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione per il personale di ruolo o con contratto a tempo determinato;
  • mercoledì 27 luglio è previsto il pagamento della rata ordinaria del comparto Sanità;
  • giovedì 28 luglio è previsto il pagamento delle rate per il personale Supplente Breve (compreso N19-COVID) e Saltuario della scuola e personale VVF che sono rientrate nell’emissione speciale della metà del mese.

Vediamo, in attesa che il cedolino NoiPA di luglio 2022 sia online per tutti, come controllare in autonomia.

Cedolino NoiPA luglio 2022 online: come controllare

Il cedolino NoiPA di luglio 2022 è visibile, non appena online, nell’area riservata della piattaforma NoiPA.

Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma NoiPA con Spid, appare la pagina dell’area personale dove è possibile controllare il cedolino.

Qui, alla voce “I miei documenti” compare l’ultimo cedolino NoiPA disponibile. Sotto la voce “Importo netto” è possibile scaricare, cliccando sull’immagine del Pdf, il cedolino NoiPA di luglio, mentre alla voce “Mostra importi” in alto è possibile vedere l’importo netto mensile.

Nella stessa pagina è disponibile anche l’archivio dei cedolini e il dipendente pubblico può anche avere il “Riepilogo dei pagamenti dell’anno in corso”.

Se il cedolino NoiPA di luglio non è ancora disponibile, si può comunque visualizzare l’importo nella sezione “Consultazione pagamenti”, dove nel mese corrente è possibile trovare anche il bonus 200 euro. Il lavoratore deve cliccare nella barra in altro la voce centrale «Servizi» e poi:

  • “Servizi stipendiali”;
  • “Consultazione pagamenti”.

Nella sezione “Consultazione pagamenti” occorre selezionare il mese, in questo caso luglio, e appariranno le emissioni. Per il mese di luglio i dipendenti pubblici troveranno:

  • un’“emissione speciale arretrati” per il bonus 200 euro;
  • un’“emissione ordinaria” per lo stipendio di luglio.

Il cedolino si può visualizzare anche tramite la app scaricabile da Google Play o App store.