Nelle scorse settimane vi avevamo anticipato che il gruppo Volkswagen in questo periodo sta valutando il futuro di Ducati, Lamborghini e Bugatti e, secondo persone che hanno familiarità con la questione, il produttore automobilistico starebbe già effettuando colloqui preliminari con gli offerenti per il marchio motociclistico italiano.

Volkswagen starebbe già parlando con gli eventuali acquirenti di Ducati

È stato riferito che Volkswagen potrebbe esaminare partnership tecnologiche per queste società, ristrutturazioni o anche altre opzioni, comprese potenziali vendite. Persone vicine alla società tedesca affermano che qualcosa bolle in pentola a proposito di Ducati e una cessione non è assolutamente da escludere al momento.

Tra l’altro già in passato si era parlato di una possibile cessione di Ducati. A quanto pare, nel 2017 il gruppo tedesco sarebbe andato assai vicino a disfarsi del produttore di moto italiano.

Molte società e gruppi avevano mostrato un certo interesse. La vendita però sarebbe poi sfumata a causa a seguito dell’opposizione dei leader sindacali.

Anche Lamborghini e Bugatti potrebbero essere ceduti

Automobili Lamborghini è l’attuale proprietaria di Ducati, avendo acquisito il 100% delle sue azioni il 19 luglio 2012 per 747 milioni di euro. Anche il futuro di Bugatti e Lamborghini appare al momento assai incerto.

A proposito di Bugatti si parla di una possibile cessione a Rimac mentre per Lamborghini si profila una quotazione pubblica in Borsa.

Vedremo dunque come si evolverà la situazione in casa Volkswagen e se alla fine Ducati verrà ceduta o meno dal produttore automobilistico di Wolfsburg.