Spotify su Apple Watch è realtà: ecco come scaricarlo

Spotify potrà essere utilizzato anche su Apple Watch: la popolare applicazione dedicata allo streaming musicale è da oggi disponibile al download.

Spotify su Apple Watch è realtà: ecco come scaricarlo

Dopo diversi anni d’attesa, arriva finalmente Spotify su Apple Watch: la popolare app dedicata alla riproduzione e all’ascolto di musica in streaming è ora disponibile al download anche sullo smartwatch Apple, con una versione esclusiva pensata su misura del sistema operativo nativo WatchOS.

Apple Watch è forse uno degli oggetti più discussi in ambito Apple, con il suo design affascinante e la possibilità di avere sempre a portata di mano i messaggi, le email, e alcune delle proprie app di riferimento per fare sport e ascoltare la musica.

L’assenza prolungata di Spotify su Apple Watch ha fatto discutere molti utenti della mela in passato: l’applicazione a misura di polso del popolare servizio musicale non è mai stata disponibile e, al suo posto, moltissimi utenti si sono ritrovati a dover traghettare su Apple Music (a discapito del software svedese).

Spotify su Apple Watch, differenze e come funziona

Da oggi tutto questo è destinato a cambiare, e tutti gli utenti abbonati a Spotify potranno ascoltare la musica su Spotify mentre corrono, pedalano o semplicemente passeggiano per la città indossando un paio di cuffiette bluetooth.

Spotify ha rilasciato quella che, come indicato dalla descrizione, è la prima versione della nuova applicazione pensata per Apple Watch, suggerendo l’arrivo nell’immediato futuro di specifiche maggiori e nuove funzioni (una prima versione dell’app era apparsa già alcuni giorni fa in beta testing).

Spotify per Apple Watch è ora disponibile al download su App Store: per scaricare l’applicazione sul vostro Apple Watch non dovrete fare altro che aggiornare la vostra app su iOS 12 tramite il vostro iPhone e iPad.

A quel punto, la versione per smartwatch Apple comparirà automaticamente nel vostro quadrante, tramite il widget tondeggiante presente nella home delle applicazioni. Se l’autoinstallazione è disattivata, potete sempre scaricare l’app manualmente dal vostro device.

Purtroppo, per il momento, l’applicazione di Spotify per Apple Watch non sostituirà in modo completo l’app nativa (su iPhone o iPad) per lo streaming musicale e la riproduzione offline (come già avviene su Apple Music) ma si limiterà al controllo da remoto dall’orologio multimediale all’iPhone: in poche parole, non potrete uscire di casa senza il melafonino per poterla usare.

Certo, rispetto al passato è un bel passo avanti ma per il futuro ci auguriamo ulteriori aggiornamenti riguardanti proprio la riproduzione offline: su Apple Watch, oltre allo streaming musicale ufficiale della mela, ci sono già diverse app audio come Overcast e Audible in grado di gestire al meglio la riproduzione dei file dopo una prima sincronizzazione. Vedremo come si svilupperà l’app nelle future release, ma per il momento è un buon inizio per tutti i possessori dell’elegante device realizzato a Cupertino.

Ti potrebbe interessare Come avere Spotify Premium gratis su iOS e Android

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Spotify

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.