Samsung Galaxy S10 come il nuovo iPhone, uscirà in 3 modelli

Anche il Samsung Galaxy S10 potrebbe uscire in 3 modelli, proprio come il nuovo iPhone. Le ultime novità.

Samsung Galaxy S10 come il nuovo iPhone, uscirà in 3 modelli

Il Samsung Galaxy S10 è indubbiamente uno degli smartphone top di gamma più attesi del 2019. Le notizie sul nuovo modello si susseguono da mesi (puoi leggere qui tutto quello che c’è da sapere su uscita, caratteristiche, prezzi e novità di Galaxy S10 e S10+).

Le ultime news sul prossimo flagship di Samsung riguardano la possibilità che sia disponibile in tre modelli, ognuno di taglia diversa. Ciò significa che gli utenti avranno molta più scelta l’anno prossimo. Lo apprendiamo da una nuova nota del famoso analista Ming-Chi Kuo, il quale sostiene che il Galaxy S10 sarà disponibile in 3 dimensioni: da 5.8’’, da 6.1’’ e da 6.4’’. Abbiamo già sentito una notizia simile relativamente a Apple, che dovrebbe lanciare 3 nuovi iPhone in autunno. Due modelli più piccoli di queste stesse dimensioni, e uno con display extra large da 6,5 pollici.

Leggi anche Samsung Galaxy Note 9: data d’uscita ufficiale, prezzo e caratteristiche

Samsung Galaxy S10: due modelli premium e uno low budget

Stando a quanto annunciato da Kuo, due modelli del nuovo Galaxy S10 saranno venduti come premium e a un prezzo più alto. La variante più piccola costerà di meno e non avrà alcune funzionalità premium.

Secondo l’analista il Galaxy S10 sarà finalmente dotato di un lettore di impronte digitali sotto il display, ma solo nei modelli da 6,1 pollici e da 6,4 pollici. Il modello più piccolo ed economico avrà, invece, un sensore di impronte digitali sul lato.

Kuo sostiene anche che i nuovi Samsung avranno una tecnologia di scansione facciale 3D, ma quello su cui la casa coreana spingerà di più sarà il nuovo fingerprint senso, poiché sarà un grande elemento di differenziazione da Apple e dalla sua tecnologia Face ID.

Ricordiamo che stiamo parlando del Galaxy S10, successore del Galaxy S9 e atteso per un’uscita nella primavera 2019. Il prossimo device Samsung a sbarcare nei negozi sarà invece il Galaxy Note 9, il phablet dotato di S-Pen che verrà lanciato il 9 agosto.

Le somiglianze con iPhone 2018

Nel caso dei nuovi iPhone 2018/2019 i report dicono che la variante più piccola e più grande saranno i modelli premium e avranno schermi OLED, mentre la variante da 6,1 pollici sarà più economica e avrà uno schermo LCD.

Da Apple ci aspettiamo nuovi materiali e colori, maggiore risoluzione dello schermo e ritocchi per prolungare la durata della batteria e migliorare i consumi.

Il mondo Android, nel frattempo, continua a reagire e rispondere all’iPhone X. Abbiamo visto le migliori alternative Android all’iPhone X, e all’evento I/O di maggio Google ha mostrato la nuova interfaccia di Android P basata su gesture; poi ci sono l’emoji AR di Samsung, le funzioni di scanner intelligente tipo il Face ID, e i modelli con l’iconica tacca (il notch).

Per quanto riguarda il prezzo, gli analisti degli investimenti di UBS hanno previsto che l’iPhone di punta del 2018 costerà 1.100$; secondo Kuo Apple potrebbe lanciare un iPhone in versione single-SIM dal costo pari a 550-650$ e un modello dual-SIM con prezzi tra i 650 e i 750$. Il modello da 6.1 pollici più conveniente non sarebbe quindi dotato di alcune delle componenti più costose tra cui Face IDS, display OLED, 3D Touch e doppia fotocamera.

Per tutti i dettagli leggi iPhone XI, 9, X SE e X Plus: uscita, prezzi, specifiche e novità

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Samsung Galaxy

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.