Samsung Galaxy S10 come il nuovo iPhone, uscirà in 3 modelli

Anche il Samsung Galaxy S10 potrebbe uscire in 3 modelli (S10, S10 Lite e S10 Plus), proprio come il nuovo iPhone X. Le ultime novità.

Samsung Galaxy S10 come il nuovo iPhone, uscirà in 3 modelli

Il Samsung Galaxy S10 è indubbiamente uno degli smartphone più attesi del 2019. Le notizie sul nuovo top di gamma si susseguono da mesi (puoi leggere qui tutto quello che c’è da sapere su uscita, caratteristiche, prezzi e novità di Galaxy S10 e S10+), ma a poco più di un mese dal lancio le indiscrezioni si fanno più concrete.

Le ultime news e foto trapelate online mostrano il prossimo flagship di Samsung declinato in 3 modelli, ognuno di taglia diversa. Ciò significa che gli utenti avranno molta più scelta l’anno prossimo. Del Galaxy S10 in tre varianti (da 5.8«, da 6.1» e da 6.4") aveva già parlato il famoso analista Ming-Chi Kuo, le cui ipotesi sono oggi rafforzate dai leak di Evan Blass, che su Twitter ha diffuso le immagini dei 3 nuovi modelli:

I tre nuovi Galaxy dovrebbero chiamarsi S10 Lite, S10 e S10+ e avere rispettivamente display da 5.8, 6.1 e 6.4 pollici. È interessante notare che le dimensioni sono quasi le stesse dei nuovi iPhone XS, iPhone XR e iPhone XS Max (questo di poco più grande dell’S10 Plus).

Nel frattempo un altro noto leaker, Ice Universe, ha condiviso una foto del presunto S10 Lite:

Stando a quanto emerso, il modello Lite, che sarà meno prestante e più economico dei “fratelli maggiori”, avrà una doppia fotocamera posteriore con allineamento orizzontale, quindi diverso da quello di Galaxy S9 e S9 Plus; la configurazione ricorda piuttosto il Galaxy Note 8 e il Galaxy Note 9.

La fuga di notizie suggerisce anche che lo schermo sarà piatto senza bordi curvi e che il tasto di accensione farà anche da lettore di impronte digitali. Si pensa inoltre che almeno uno dei tre modelli di Galaxy S10 avrà il sensore di impronte in-screen come il OnePlus 6T.

Samsung Galaxy S10: due modelli premium e uno low budget

Stando a quanto annunciato da Kuo, due modelli del nuovo Galaxy S10 saranno venduti come premium e a un prezzo più alto. La variante più piccola costerà di meno e non avrà alcune funzionalità premium.

Secondo l’analista il Galaxy S10 sarà finalmente dotato di un lettore di impronte digitali sotto il display, ma solo nei modelli da 6,1 pollici e da 6,4 pollici. Il modello più piccolo ed economico avrà, invece, un sensore di impronte digitali sul lato.

Kuo sostiene anche che i nuovi Samsung avranno una tecnologia di scansione facciale 3D, ma quello su cui la casa coreana spingerà di più sarà il nuovo fingerprint senso, poiché sarà un grande elemento di differenziazione da Apple e dalla sua tecnologia Face ID.

Ricordiamo che stiamo parlando del Galaxy S10, successore del Galaxy S9 e atteso per un’uscita nella primavera 2019.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Samsung Galaxy

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.