Pneumatici, arriva la nuova etichetta europea per le gomme invernali (e non solo)

Da maggio 2021 entrerà in vigore la nuova etichetta europea per gli pneumatici, che aiuterà a scegliere le gomme invernali più adatte alle diverse condizioni atmosferiche.

Pneumatici, arriva la nuova etichetta europea per le gomme invernali (e non solo)

Le gomme invernali avranno una nuova etichetta che includerà informazioni sul grip sulla neve e sul ghiaccio per aiutare i consumatori a scegliere gli pneumatici più efficienti in termini di consumo di carburante, più sicuri e più silenziosi.

Finora sulle gomme non erano presenti le indicazioni sulle proprietà richieste dalle diverse condizioni atmosferiche dell’inverno e gli automobilisti non avevano modo di fare distinzioni tra le varie tipologie di pneumatici invernali in vendita. Così, l’Unione Europea ha deciso di aggiornare le etichette indicando il consumo di energia e le caratteristiche per semplificare il confronto tra i vari modelli di pneumatici in fase di scelta e aiutare gli acquirenti.

La nuova etichetta degli pneumatici entrerà in vigore nel maggio 2021, andiamo a vedere come aiuterà gli automobilisti nell’acquisto delle gomme invernali.

Pneumatici: la nuova etichetta europea

Da maggio 2021, l’Europa ha deciso di mettere in circolazione una nuova etichetta europea per gli pneumatici con le informazioni sul grip sulla neve e sul ghiaccio (che mancano sulle etichette attuali) in modo da aiutare i consumatori a scegliere le gomme più adatte.

Infatti, non sempre le gomme commercializzate come pneumatici invernali vanno bene in tutte le condizioni invernali. E il grip sulla neve e sul ghiaccio diventa un aspetto molto importante da sapere, visto che le condizioni atmosferiche invernali non sono uguali in tutta Europa, anzi cambiano da paese a paese.

Basti pensare che gli inverni sono prevalentemente umidi nell’Europa centrale e per una maggiore sicurezza basta conoscere l’aderenza sul bagnato e sulla neve, mentre nei paesi nordici, dove gli inverni sono più «glaciali», è più importante sapere il grip sul ghiaccio.

Perciò, la nuova marcatura del grip sul ghiaccio aiuterà a distinguere meglio gli pneumatici più adatti per i paesi nordici dagli altri pneumatici invernali, mentre la marcatura di aderenza sulla neve aiuterà a scegliere le gomme da neve con prestazioni sufficienti per affrontare l’inverno dell’Europa centrale.

La marcatura di aderenza sul ghiaccio verrà inizialmente utilizzata solo per pneumatici per automobili, mentre la marcatura di aderenza sulla neve sarà subito disponibile anche per minivan, autocarri leggeri, camion e autobus.

Iscriviti alla newsletter Motori

Argomenti:

Pneumatici Europa (UE)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.