Master in Digital Innovation & Fintech. Al via la 3^ edizione

Il master CeTIF, giunto alla terza edizione, forma figure professionali per il mondo bancario, assicurativo e fintech.

Master in Digital Innovation & Fintech. Al via la 3^ edizione

“In un mondo sempre più tecnologico, puntiamo sulle persone”. Mai detto fu più vero: oggi nessuno è immune all’impatto della tecnologia, che ha dimostrato al mondo che se pensi ci sia un modo migliore e più efficiente per fare qualcosa, puoi metterlo in pratica.

L’innovazione e la tecnologia sono fattori cruciali anche per il settore finance: ormai tutti i principali operatori sono impegnati nella creazione di valore attraverso l’utilizzo di strumenti digitali e stanno investendo nello sviluppo di progetti e approcci di Digital Transformation.

Per far cambiare la mentalità e traghettare le aziende e gli istituti tradizionali verso il nuovo mondo dell’innovazione digitale e del fintech, dobbiamo credere nel potere dell’istruzione e nella prossima generazione di talenti. Competenze di Big Data, Analytics, Internet of Things, Blockchain, Machine Learning, Digital Marketing, IT Compliance saranno fondamentali nel curriculum dei professionisti finanziari del futuro. Perché la finanza non è più solo finanza.

In Italia chi vuole lavorare nel mondo bancario, assicurativo e startup ha a disposizione diversi corsi di formazione e master. Tra questi il Master in Digital Innovation & Fintech del CeTIF - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, giunto alla sua 3^ edizione.

Dopo il successo delle prime due edizioni che hanno visto un tasso di impiego dei suoi iscritti pari al 100%, tra offerte di stage e altre tipologie di contratti, il Centro di Ricerca su Tecnologie, Innovazione e servizi Finanziari prosegue il suo programma di alta formazione che prepara a cogliere e affrontare le sfide imposte da Fintech, Insurtech e Regtech spesso trascurati nel panorama universitario italiano.

Il master partirà a ottobre 2019 a Milano, e durerà un anno (fino a ottobre 2020). Per iscriversi c’è tempo fino al 30 settembre 2019, ma le domande di ammissione saranno valutate con modalità ongoing, fino a esaurimento dei posti disponibili (pari a 30).

Obiettivo del master è quello di formare professionisti in grado di svolgere le attività di startupper e Fintech Specialist, Digital Specialist e Digital Officer, Innovation Officer, Data Analyst, IT Manager, Community Manager, IT Compliance Specialist.

Il Master offre 12 mesi di formazione in aula, formazione a distanza, laboratori, oltre a un Project Work o uno stage curricolare di 3-6 mesi presso banche, compagnie assicurative, aziende IT e società di consulenza partner del CeTIF. Tra queste troviamo Banca 5, Bip, BNP Paribas, BANCO BPM, Capgemini, CheBanca!, Credem Banca, Deloitte Digital, EY, Helvetia Assicurazioni, Banca Mediolanum, PARVA CONSULTING, ProSpera, REPLY AVANTAGE, Sara Assicurazioni, Sas, Banca Sella, Sia, UBI Banca, BANKSEALER, Domec, Euclidea, Neosurance, Plick, SalaryFits, Stamp, Riskapp, Two Hundred.

Leggi anche CeTIF: le fintech e insurtech innovative più interessanti in Italia

Iscriviti alla newsletter Fintech per ricevere le news su CeTIF

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.