Internet: Italia 47esima al mondo per velocità di connessione

Marta Panicucci

8 Ottobre 2014 - 11:03

condividi

Italia fanalino di coda in Europa per la velocità di connessione e 47esima al mondo. L’Agcom ha pubblicato il rapporto dell’Osservatorio sulle Telecomunicazioni da cui emerge un’evidente arretratezza dell’Italia in campo tecnologico.

Internet: Italia 47esima al mondo per velocità di connessione

l’Agcom ha pubblicato il rapporto dell’ Osservatorio Trimestrale sulle Telecomunicazioni aggiornato al 30 giugno 2014. L’attuale condizione delle telecomunicazioni italiane è fatta di molte ombre e alcune luci. Da una parte infatti, la velocità della connessione in Italia è inferiore alla media europea e si pone come 47esima al mondo; dall’altra però le infrastrutture della Banda Larga per le connessioni in mobilità godono di una buona diffusione e garantiscono prestazioni discrete.

Rapporto Osservatorio trimestrale telecomunicazioni
Il rapporto fornisce interessanti dati sulla condizione delle telecomunicazioni in Italia e nel mondo. A quanto pare la vera debolezza italiana sta nella velocità di connessione: «le prestazioni delle connessioni broadband su rete fissa in Italia (47° con una velocità media di 5,2 Mbps) risultano inferiori sia alle “best practices” internazionali (in particolare Sud Corea e Giappone) che con riferimento a quanto rilevabile negli altri principali paesi europei» si legge nel rapporto.

Rispetto alla Corea la velocità media delle connessioni italiane a banda larga fissa risulta essere meno di un quarto. E anche il paragone con gli altri Paesi europei è abbastanza deludente. Le prestazioni della connessione italiane sono nettamente inferiori rispetto a quelle di regno Unito, Germania, Spagna e Francia.

«Il ritardo dell’Italia - continua il rapporto - si amplia se si considerano le linee in grado di supportare servizi video avanzati (“4K ready”). Solo l’1,6% delle connessioni italiane ha una velocità superiore ai 15 Mbps».

L’Italia rientra nella norma soltanto se parliamo di connessioni broadband mobili: in questo caso la velocità rilevata in Italia è «nella sostanza analoga a quella riscontrabile negli altri paesi europei considerati».

Argomenti

# Italia
# Agcom

Iscriviti a Money.it