Il passaporto arriva a casa: siglato accordo tra Poste e Ministero dell’Interno

Marta Panicucci

10 Ottobre 2014 - 16:23

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Dal 27 ottobre il passaporto arriverà direttamente presso il domicilio. A renderlo possibile un’accordo firmato dall’amministratore delegato di Poste Francesco Caio, con il Ministero dell’Interno.

Il passaporto verrà spedito al destinatario tramite Posta Assicurata e il pagamento di 8,2 potrà essere effettuato contestualmente alla consegna. Inoltre il cittadino che aspetta il passaporto potrà monitorare la spedizione sul sito delle Poste italiane inserendo su «Cerca spedizioni» il codice identificativo rilasciato direttamente dalla questura.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories