Cyberpunk 2077 rimosso dal PlayStation Store: Sony promette rimborsi agli utenti

Matteo Novelli

18 Dicembre 2020 - 09:55

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PlayStation Store di PS4 e PS5 e Sony annuncia l’arrivo di rimborsi per tutti gli utenti che hanno acquistato il gioco in formato digitale.

Cyberpunk 2077 rimosso dal PlayStation Store: Sony promette rimborsi agli utenti

Doccia fredda per CD Projekt Red e gli utenti Sony: Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PlayStation Store. Il gioco del momento è stato al centro di critiche da parte della comunità gamer a causa dei problemi e rallentamenti tecnici: per questo, Sony ha preso la decisione drastica di rimuovere il contenuto digitale dal PS Store e annuncia rimborsi in arrivo per tutti gli utenti che lo hanno già precedentemente acquistato.

Cyberpunk 2077 non è più presente nel PlayStation Store e non lo sarà più fino a nuovo ordine: la scelta di Sony Interactive Entertainment è un fulmine a ciel sereno per chi ancora era indeciso sull’acquistare o meno il gioco. Ma cosa è successo e come verranno erogati i rimborsi per chi ha acquistato il titolo? Ecco cosa sappiamo.

Cyberpunk 2077 rimosso da PlayStation Store (con rimborsi): cosa è successo?

Il comunicato ufficiale è stato diffuso nella serata di ieri e oggi 18 dicembre Cyberpunk 2077 non è più disponibile:

SIE ci tiene a soddisfare al meglio i propri clienti, perciò cominceremo a offrire un rimborso completo per tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store. Inoltre, SIE rimuoverà Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso. Una volta che avremo la conferma che hai acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store, cominceremo il processo di rimborso. Ti preghiamo di prender nota che la completezza del rimborso potrebbe variare a seconda del tuo metodo di pagamento e istituto finanziario.”

Il rimborso per chi ha acquistato il gioco riguarderà tutti gli utenti indipendentemente da quante ore abbiano trascorso giocando a Cyberpunk 2077. Il rimborso varrà anche per chi ha semplicemente completato la transazione ma non ha ancora avviato il titolo.

Come chiedere il rimborso per Cyberpunk 2077 su PS4 e PS5

Per il momento non è ancora chiaro come avverrà questo rimborso da parte di Sony.

Il comunicato sembra lasciar intendere l’arrivo di rimborsi automatici le cui tempistiche potrebbero variare a seconda del metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto.

CD Projekt Red aveva già comunicato l’arrivo di nuove patch d’aggiornamento per il gioco rivolte a migliorare l’esperienza di gioco su console, in particolare per PS4. Una situazione senza precedenti che segna il lancio di un gioco tanto atteso (e nonostante tutto, molto apprezzato dai giocatori) in maniera funesta.

Argomenti

# Sony

Iscriviti alla newsletter

Money Stories