Crash Team Racing per PS4: quando esce, novità e trailer

Crash Team Racing per PlayStation 4 e Xbox One è stato annunciato: tutte le novità, come la modalità online, e la data di uscita ufficiale per l’atteso remake HD.

Crash Team Racing per PS4 è realtà: l’uscita del remake remastered tanto atteso dai fan è stato annunciato durante i Game Awards 2018, confermando il ritorno su quattro ruote dell’amatissimo marsupiale.

Crash Bandicoot torna ancora una volta grazie al team Activision, che ha già riportato alla luce gli originali giochi per PlayStation con la N’Sane Trilogy (disponibile per PS4, Xbox, Nintendo Switch e Steam). Il gioco, che ricalca a grandi linee la struttura di Mario Kart e simili, diventò un classico nel 1999, reso famoso dalle sue piste e dai personaggi amatissimi (all’epoca sviluppati da Naughty Dog).

Crash Team Racing Nitro Fueled (conosciuto anche come CTR) sarà disponibile, inizialmente, solo per PlayStation 4 e Xbox One il 21 giugno 2019.

Crash Team Racing Remastered: su PS4 e Xbox One con l’online

Tante le novità mostrate nel brevissimo trailer: dopo un nostalgico incipit mostrante la vecchia grafica tridimensionale e poligonale, Crash Team Racing si mostra nella sua nuova versione in alta definizione con piste, paesaggi e personaggi completamente ridisegnati.

Come avvenuto già per i precedenti remake, è facile intuire come il gioco di Activision andrà riprendendo in tutto e per tutto la struttura del suo predecessore: la nuova veste HD sarà costruita sulle vecchie dinamiche di gioco, conservando molto probabilmente power up e trucchi della versione del ’99, curando un restyling grafico che possa risultare accattivante per i nuovi giocatori e nostalgico per chi ha già avuto modo di sfrecciare sulle piste di Crash Team Racing.

Il trailer mostra poi anche una modalità online che permetterà di sfidare i giocatori a colpi di razzi ed esplosioni in ogni parte del mondo, aggiungendo nuove potenzialità a un titolo che si candida prepotentemente a diventare uno dei più attesi del prossimo anno. Con una PlayStation 5 sempre più vicina, è chiaro che l’intenzione degli sviluppatori e di Sony sia quella di tenere in vita ancora a lungo PS4 (con una serie di titoli di punta in uscita, come Kingdom Hearts 3).

Il gioco avrà una release iniziale solo per PlayStation 4 e Xbox One, ma è chiaro che nell’immediato futuro vedremo anche la versione Nintendo Switch, così come è stato per i titoli precedenti. Pronti a sfrecciare tra le esplosive nitro per aggiudicarvi la vittoria?

Leggi anche PS Vita 2: PlayStation imita Nintendo Switch?

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su PlayStation

Argomenti:

PlayStation Sony

Condividi questo post:

Crash Team Racing per PS4: quando esce, novità e trailer

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.